Concorsi/Festival
qr_code

Paolo Forte vince la Selezione Italiana della Roland V-Accordion

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Il Teatro Zancanaro di Sacile (PN) ha ospitato la Finale Nazionale della V-Accordion alla quale hanno partecipato, per la categoria junior Marco Gerolin, Leonardo Snidaro, Lorenzo Bosica e Alex Burati e per la senior, Donato Liberatore, Michele Calvano e Paolo Forte. L’evento è stato organizzato dalla Roland Italy, succursale Italiana della multinazionale Giapponese di strumenti musicali, in collaborazione con Denis Biasin, titolare dell’omonima azienda con sede a Azzano Decimo e dal Comune di Sacile con lo scopo di individuare il rappresentante Italiano che si esibirà nella finale Mondiale di Roma (Auditorium Parco della Musica – 3 Novembre 2012). Tanti i presenti a Teatro i quali, con simpatia e curiosità, hanno ancora una volta sperimentato le enormi possibilità creative date da questo originalissimo e rivoluzionario strumento  musicale che fomenta l’estro e la fantasia dei musicisti. Difficile, inoltre, il compito per la giuria presieduta dal concertista e docente del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano Sergio Scappini, coadiuvato da Gianluca Bibiani, compositore e editore del periodico Strumenti&Musica, Gianni Della Libera, pianista di caratura internazionale, Mario Zanette, direttore dell’Orchestra “La Serenissima”, Riccardo Gerbi, musicista e giornalista per importanti riviste di settore come “Strumenti Musicali” e da Denis Biasin. A trionfare sono stati, per la junior, il “funambolico” Lorenzo Bosica di Teramo, allievo del M° Renzo Ruggieri e per la senior l’estroso Paolo Forte che ha saggiamente abbinato tutto il potenziale della rivoluzionaria V-Accordion alla sua fantasia creativa cimentandosi, infatti, nell’interpretazione di due brani inediti. Vanno inoltre citate le splendide esibizioni degli ospiti Sergio Scappini (fisarmonicista del Teatro La Scala di Milano) e della pianista (prodigio) Giulia Toniolo di soli 16 anni, che, a dispetto della giovane età, ha “stregato” tutti i presenti con una performance da veterana. Entrambi gli artisti, al pari dei concorrenti in gara, hanno utilizzato gli strumenti della celebre casa Giapponese (Roland) esaltandone le caratteristiche tecniche e l’ottima qualità dei suoni virtuali.

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1090 articoli.



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Videoclip n. 8 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 8 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

In questo videoclip sulla fisarmonica diatonica presentiamo una esercitazione sugli arpeggi a due ot[...]

Le recensioni di S&M: VIRTUOSISMI ROMANTICI vol. 1 – Gennaro Ruffolo

Le recensioni di S&M: VIRTUOSISMI ROMANTICI vol. 1 – Gennaro Ruffolo

Virtuosismi romantici è l'ultimo lavoro discografico di Gennaro Ruffolo, fisarmonicista, didatta e c[...]

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Concorsi/Festival

Il M° Arlia è il nuovo direttore artistico del Festival Ruggero Leoncavallo

Il M° Arlia è il nuovo direttore artistico del Festival Ruggero Leoncavallo

Festival Internazionale “Ruggero Leoncavallo” - Arlia nuovo direttore artistico La rassegna di mu[...]

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

CHIUDI
CLOSE