Notizie
qr_code

Dal 20 al 30 agosto la seconda edizione del Calitri Sponz Fest

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Capossela CalitriInizia il 20 agosto il Calitri Sponz Fest, organizzato da Vinicio Capossela in Irpinia, nella sua terra d’origine. La manifestazione – che si configura come una convergenza di cinema, musica, storia, geografia, a stretto contatto con il paesaggio naturale e umano locale – si protrarrà fino al 30 agosto e sarà divisa in varie sezioni. Tra le iniziative più interessanti vi è il Calitri Sponz Film Fest, che si svolgerà dal 28 al 30 agosto. Scopo di questo festival nel festival è ripercorrere l’evento del matrimonio – per cui Calitri è divenuta famosa, tanto da guadagnassi il soprannome di “paese dello sposalizio” – attraverso un concorso internazionale di cortometraggi sul tema (come si legge nel programma: “il matrimonio inteso sia come momento formale di legame tra persone, che nel senso più ampio di unione e condivisione sociale, di conoscenza culturale, dei rituali delle nozze, delle unioni tra persone o entità, indagandone gli aspetti antropologici, musicali, rituali, fotografici, letterari, contrattuali, civili, botanici, biologici, mistici”). Altro tema fondamentale della programmazione è il treno. Il titolo del festival è infatti “mi sono sognato il treno”, espressione con cui a Calitri si soleva intendere “di essersi messi in testa qualcosa di impossibile, qualche idea temeraria”. Lungo la linea linea Avellino-Rocchetta si svolgeranno, per questo, molte iniziative, che andranno dal trekking alle visite guidate, dalle proiezioni alle letture di “versi e parole in viaggio”, fino alle esibizioni dal vivo di gruppi e artisti di fama internazionale. Tra questi ricordiamo il concerto della Fanfare Ciocarlia (alle ore 5.00 del 21 agosto nell’area della stazione Conza/Cairano/Andretta), quello della band tuareg Tinariwen (alle ore 22.00), l’evento “La lunga notte del treno. Canzoni, racconti, vita intorno al treno in una notte”, a cui parteciperanno, tra gli altri, Lello Arena, Capossela, Peppe Voltarelli, Massimo Ferrante, Otello Profazio (alle ore 21.30 del 25 agosto), il concerto di Giovanna Marini e Francesca Breschi (ore 19.00 di domenica 31 agosto, al Casello San Tommaso, Calitri).

Il programma può essere consultato qui.

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Fisarmonicista di punta della scena francese e non solo, Marc Berthomieux è un musicista estremament[...]

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Nel precedente articolo abbiamo visto che il primo pezzo per fisarmonica pubblicato da Adamo Volpi f[...]


Concorsi/Festival

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per inviare il materiale audio/video ed accedere alle selezioni del folkcontest Etnie [...]

CHIUDI
CLOSE