Notizie
qr_code

“Disegniamo una canzone”. Concorso per i 70 anni della Liberazione

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Istituto Ernesto de MartinoAla Bianca Group e l’Istituto Ernesto De Martino hanno indetto un concorso per celebrare il settantesimo anniversario della Liberazione. I due soggetti – impegnati nella valorizzazione dei repertori musicali popolari e politici del nostro paese – non è la prima volta che collaborano. Stavolta, però, ampliano il loro raggio di azione e si rivolgono ad artisti e fumettisti. Il concorso, infatti – il cui regolamento si può consultare all’indirizzo www.70liberazione.it –, è volto a selezionare una serie di illustrazioni che andranno a completare il booklet del cd che sarà pubblicato per celebrare questo importante anniversario. La giuria è presieduta da Sergio Staino e selezionerà quaranta opere che, nel loro insieme (e secondo le intenzioni dei promotori), suggeriranno anche una visione inedita e contemporanea della Liberazione. Il titolo del concorso è “Disegniamo una canzone, una Liberazione” e i quaranta brani che comporranno il cd sono già stati scelti nel vasto catalogo delle edizioni che fanno capo ad Ala Bianca (come I Dischi del Sole). I titoli in scaletta ben rappresentano il fermento culturale che – nel vasto raggio delle produzioni musicali popolari e politiche – ha interessato il nostro paese a partire dalla fine degli anni Cinquanta. Vi sono i grandi classici della resistenza – come “Bella ciao” – ma anche brani meno conosciuti che, nel loro insieme, definiscono il profilo di un movimento che ha sempre mantenuto una posizione marginale nel mercato musicale, nonostante la sua forte strutturazione, coerenza e longevità. Alcuni brani sono divenuti rappresentativi di questo movimento (oltre che della Resistenza), assurgendo a simboli di contestazione e contrapposizione politica. Tra questi (divenuti famosi anche grazie alle rielaborazioni di artisti come Ivan Della Mea, Fausto Amodei, Giovanna Marini) vi sono: “Fischia il vento”, “Pientà l’è morta”, “Dai monti di Sarzana”.

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Fisarmonicista di punta della scena francese e non solo, Marc Berthomieux è un musicista estremament[...]

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Nel precedente articolo abbiamo visto che il primo pezzo per fisarmonica pubblicato da Adamo Volpi f[...]


Concorsi/Festival

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per inviare il materiale audio/video ed accedere alle selezioni del folkcontest Etnie [...]

CHIUDI
CLOSE