Concorsi/Festival
qr_code

FIF: Music Reality show, il look aggressivo della fisarmonica

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Netta SkogCASTELFIDARDO – Di tutto è di più: classico e moderno, nuove tendenze e tradizione si incontrano nel poliedrico contenitore del Festival Internazionale di Fisarmonica. Il popolo “metal” è in fermento per l’arrivo di Netta Skog, musicista finlandese che con i Turisas si è esibita davanti a folle oceaniche nei più importanti festival europei e internazionali. Dal palco di PaganFest, Bloodstock Open Air e Filthfest Tour, dove ha abbracciato la sua fisarmonica assieme a Moonspell e Cradle of Filth, la 23enne approda nella patria dello strumento ad ancia per rimanervi fino a domenica (22 settembre) nelle vesti di concorrente del Music Reality Show. A condividere con lei questa esperienza – 24 ore su 24 nella “scatola in vetro” allestita nel belvedere di piazzale don Minzoni – il brasiliano Mahatma Costa (considerato dalla critica uno dei migliori fisarmonicisti del genere latino e moderno, vincitore di svariati premi internazionali e tra i collaboratori di Anastacia), Alessandro Gaudio (campione del mondo di organetto nel 2007, tra i massimi esponenti della tradizione del “Cilento”) e Alessandro Berti (fidardense “doc”, accordatore, musicista e cantante che ha suonato, fra gli altri, con i chitarristi di Vasco Rossi, Maurizio Solieri, e Ligabue, Federico Poggipollini). Mentre cresce l’attesa per il 38° Premio&Concorso e per le serate a teatro con ospiti di spicco all’insegna del tutto gratuito, il sipario si alza oggi (lunedì 16) alle 18.30 sull’evento nell’evento dedicato ai più giovani. Trampolino di lancio per numerosi concorrenti delle passate edizioni, il Music Reality Show si pone un obiettivo preciso: “dimostrare – spiega Andrea Borsini, direttore generale di Ideazione Eventi alla regia dell’iniziativa – che la fisarmonica è uno strumento giovane, eclettico e in continua evoluzione, che si adatta perfettamente a qualunque contesto, dalla classica, al jazz, tango, pop, dance, fino al rock più estremo”. Ogni giorno dal vivo nei locali del Porta Marina Cafè Club 54 e in diretta streaming su www.festivalcastelfidardo.it, i quattro giovani talenti daranno sfoggio di creatività e capacità di improvvisazione sotto lo sguardo di appassionati e curiosi. La fisarmonica diventa così un linguaggio universale in grado di abbattere confini territoriali e di genere. “Sette anni fa, quando il Comune di Castelfidardo ci ha contattato per individuare soluzioni che nel segno della continuità arricchissero il prestigioso Premio&Concorso – racconta l’art director di Ideazione Eventi, Francesca Santini – non immaginavamo di intraprendere un viaggio tanto appassionante. L’obiettivo era svelare al grande pubblico le immense potenzialità di una scatola armonica capace di far ballare un teatro a ritmi dance, sprigionare la passione sulle note del tango argentino, interpretare le grandi partiture classiche e diventare un alleato ideale nelle formazioni jazzistiche. Oggi, la fisarmonica lancia la sfida ai più giovani: mostrarsi perfetta persino nell’heavy metal”. Un viaggio che giunge ad un traguardo importante: il Festival del 150° vuole infatti rendere omaggio alle aziende produttrici, realtà uniche, camei di eccellenza che con abilità, determinazione e senza mai scendere a compromessi, hanno fatto sì che il sogno si materializzasse e proseguisse.

 

Ufficio Stampa
347.4415491 / 339.3720294

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1089 articoli.



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Fisarmonicista di punta della scena francese e non solo, Marc Berthomieux è un musicista estremament[...]

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Nel precedente articolo abbiamo visto che il primo pezzo per fisarmonica pubblicato da Adamo Volpi f[...]

Concorsi/Festival

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per inviare il materiale audio/video ed accedere alle selezioni del folkcontest Etnie [...]

CHIUDI
CLOSE