Notizie
qr_code

Galeazzi e Ovadia in “Doppio Fronte. Oratorio per la Grande Guerra”

Scritto da
/ / Scrivi un commento

moni ovadia“Doppio Fronte. Oratorio per la Grande Guerra” è il titolo dello spettacolo che Moni Ovadia e Lucilla Galeazzi stanno proponendo nei teatri italiani per celebrare il centenario della prima guerra mondiale. I due artisti – entrambi impegnati, attraverso riferimenti e repertori differenti ma con lo stesso spirito anti-retorico, nell’ambito della riproposta delle espressioni musicali di tradizione orale – hanno organizzato uno spettacolo sulle parole, oltre che sulle musiche. I testi, infatti, sono tratti dalle lettere dal fronte, dalle testimonianze di alcuni soldati (tra cui Gadda e Ungaretti) e dai diari di chi visse la guerra “in casa”. I veneti e i friulani – si legge nelle note di presentazione dello spettacolo, che in questi giorni è in scena al teatro Cucinelli di Solomeo – rappresentano un triste paradosso di questo evento che ha rappresentato uno spartiacque per la società contemporanea: “arruolati nel ’14 dall’esercito austriaco e mandati a combattere sul fronte orientale, nel ’15 si trovarono in trincea contro l’esercito italiano”. Per quanto riguarda i canti, la Galeazzi (voce narrante) e Ovadia (nel ruolo dell’aedo) hanno attinto al vasto repertorio che è stato fortunatamente tramandato (e documentato) fino ai nostri giorni, legato alle tragiche suggestioni che la guerra ha scaturito in chi l’ha vissuta. In questo quadro si ripropongono i canti patriottici, i canti contro la guerra, i contributi di intellettuali e autori come Trilussa ed E. A. Mario, fino ad arrivare alla famosissima “Gorizia”. Lo spettacolo – nel quale i due artisti sono affiancati da Paolo Rocca (clarinetto), Massimo Marcer (tromba), Albert Florian Mihai (fisarmonica), Luca Garlaschelli (contrabbasso) – è una straordinaria occasione anche per ripercorrere le dinamiche storico-politiche che hanno portato allo scoppio del primo conflitto mondiale.

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Le recensioni di S&M: VIRTUOSISMI ROMANTICI vol. 1 – Gennaro Ruffolo

Le recensioni di S&M: VIRTUOSISMI ROMANTICI vol. 1 – Gennaro Ruffolo

Virtuosismi romantici è l'ultimo lavoro discografico di Gennaro Ruffolo, fisarmonicista, didatta e c[...]

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Fisarmonicista di punta della scena francese e non solo, Marc Berthomieux è un musicista estremament[...]


Concorsi/Festival

Il M° Arlia è il nuovo direttore artistico del Festival Ruggero Leoncavallo

Il M° Arlia è il nuovo direttore artistico del Festival Ruggero Leoncavallo

Festival Internazionale “Ruggero Leoncavallo” - Arlia nuovo direttore artistico La rassegna di mu[...]

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

CHIUDI
CLOSE