Masterclass
qr_code

“I colori della danza” con Gian Marco Ciampa e Angelo Miele

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Secondo appuntamento con “Note in biblioteca”, la nuova iniziativa della IUC: un incontro sulla musica francese e su Mozart

Sabato 26 novembre 2016 ore 11.30

Biblioteca Vaccheria Nardi – Via Grotta di Gregna, 37 – Roma – 06 4546 0491

INGRESSO GRATUITO

 

Angelo MieleSabato 26 novembre alle 11.30 presso la Biblioteca Vaccheria Nardi (Via Grotta di Gregna, 37 – Roma) un incontro a ingresso libero e gratuito – fino ad esaurimento posti – su “I colori della danza”.

L’incontro sarà condotto da Giulia Ciarla, specializzanda in Musicologia all’Università “La Sapienza” di Roma, dal chitarrista Gian Marco Ciampa e dal fisarmonicista Angelo Miele, studenti dei corsi superiori del Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma. L’incontro fa parte di “Note in biblioteca” della IUC, in collaborazione con Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, Facoltà di Musicologia della “Sapienza” e Sistema Biblioteche Centri Culturali di Roma Capitale.

Gian Marco CiampaSi è scelto il titolo ” I colori” della danza” perché ogni danza ha una storia, un carattere e appunto un colore diverso, dal fandango composto nel Settecento da Luigi Boccherini al “nuovo tango” di Astor Piazzolla. E infiniti sono anche i colori che i due giovani musicisti traggono dai loro strumenti, la chitarra e la fisarmonica, molto diversi tra loro ma capaci anche di fondersi insieme. Poiché ha luogo in una biblioteca, l’incontro si soffermerà anche sulla letteratura, perché custoditi sugli scaffali delle biblioteche sono innumerevoli i volumi – testi di storia della musica ma ancor più romanzi e poesie – che parlano della danza. E si ascolteranno musiche per la danza scritte da Boccherini (Introduzione e Fandango), Piazzolla (Bordel 1900, Cafè 1930, Nightclub 1960), Bartók (Danze rumene) e Dyens (Tango en Skai).

 

Nato nel 1990, Gian Marco Ciampa vince ancora bambino numerosi concorsi musicali internazionali e nazionali. Nel 2006, dopo una selezione nazionale, viene invitato a partecipare al programma “Domenica In – Ieri, oggi e domani” in diretta televisiva su Rai 1, condotto da Pippo Baudo. Lo scorso settembre si è esibito nel padiglione USA all’Expo di Milano. Nel maggio 2015 parte per la Cina e si esibisce con grande successo in concerto a Pechino, dove tiene anche una masterclass. Da sempre affianca la sua carriera di chitarrista classico a quella di chitarrista elettrico, svolgendo un’intensa attività live e in studio con la sua band, i Libra, e spaziando dal rock al jazz, dal pop all’elettronica.

Angelo Miele inizia gli studi musicali giovanissimo e si diploma a diciassette anni in fisarmonica e a 18 in pianoforte. Si perfeziona poi con illustri nomi della fisarmonica e vince vari concorsi nazionali e internazionali. Come concertista si esibisce con sempre maggiori consensi in Italia, Spagna, Portogallo, Gran Bretagna, Serbia, Lituania e Usa.

 

Rassegna “Sapienza in Musica”

L’incontro fa parte della rassegna “Sapienza in musica” con il sostegno della Regione Lazio.

 

INFORMAZIONI PER IL PUBBLICO: Istituzione Universitaria dei Concerti

tel. 06 3610051-2  –  fax: 06 36001511

www.concertiiuc.it

botteghino@istituzioneuniversitariadeiconcerti.it

 

Ufficio stampa dell’Istituzione Universitaria dei Concerti:

Mauro Mariani

tel. 335 5725816

e-mail: mauromariani.roma@tiscali.it

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1090 articoli.



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Le recensioni di S&M: VIRTUOSISMI ROMANTICI vol. 1 – Gennaro Ruffolo

Le recensioni di S&M: VIRTUOSISMI ROMANTICI vol. 1 – Gennaro Ruffolo

Virtuosismi romantici è l'ultimo lavoro discografico di Gennaro Ruffolo, fisarmonicista, didatta e c[...]

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Fisarmonicista di punta della scena francese e non solo, Marc Berthomieux è un musicista estremament[...]

Concorsi/Festival

Il M° Arlia è il nuovo direttore artistico del Festival Ruggero Leoncavallo

Il M° Arlia è il nuovo direttore artistico del Festival Ruggero Leoncavallo

Festival Internazionale “Ruggero Leoncavallo” - Arlia nuovo direttore artistico La rassegna di mu[...]

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

CHIUDI
CLOSE