Generi musicali
qr_code

Le recensioni di S&M: ALEPH – Musicheria

Scritto da
/ / Scrivi un commento

ALEPH

Musicheria

Etichetta discografica: Dodicilune Edizioni Discografiche e Musicali

Anno produzione: 2016

di Stefano Dentice

 

AlephCalde ventate di mediterraneità che conquistano all’istante, in un susseguirsi di apollinee sensazioni che mantengono sempre viva la soglia dell’attenzione. Aleph è la nuova fatica discografica ad opera di Musicheria, interessante quartetto costituito da Claudio Giovagnoli (sax tenore, sax soprano e flauto), Franco Santarnecchi (pianoforte, tastiere e fisarmonica), Carlo Bonamico (contrabbasso e basso) e Bernardo Guerra (batteria). La tracklist del CD si compone di dieci brani originali scaturiti dalla fervida fantasia compositiva di Bonamico, ad eccezione di Com’è Profondo Il Mare del compianto Lucio Dalla. L’onirico e ascetico Il Libro Di Sabbia è ricco di fascinazioni. L’incedere sassofonistico è inizialmente pacato, per poi esplodere attraverso improvvisi guizzi cromatici e vertiginose incursioni nel registro acuto che creano tensione. Guerra intesse un costrutto ritmico particolarmente stimolante e screziato, in cui vi sono chiari ammiccanti drum and bass. In Joro Gotan il sermone improvvisativo di Santarnecchi è sobrio, melodioso, calibrato con finezza. In Lilyth il nerbo espressivo è palpitante. Qui i quattro protagonisti interagiscono fittamente con travolgente e contagiosa energia. Concepito nel segno del contemporary jazz, imperlato da venature world music, Aleph è un disco dal profondo contenuto descrittivo che rappresenta una finestra spalancata dalla quale poter ammirare le meraviglie della terra.

 

GUARDA IL VIDEO

Autore: Stefano Dentice

Stefano Dentice ha scritto 111 articoli.



Gli appuntamenti

  • 5 settembre 201770° Coupe Mondiale CIA
  • 10 settembre 2017PIF 2017
AEC v1.0.4

News


In evidenza

"Venuto da un altro pianeta" - Il jazz al cinema (seconda parte)

“Jazz-film”: è la critica cinematografica francese degli anni ’80 del secolo scorso a battezzare que[...]

Paolo Russo: unicità e autenticità del proprio messaggio artistico

Paolo Russo: unicità e autenticità del proprio messaggio artistico

Dedito alla composizione, profondamente interessato a più linguaggi musicali, Paolo Russo è un formi[...]

Le recensioni di S&M: EVANSIANA – McCandless – Taylor – Balducci – Rabbia

Le recensioni di S&M: EVANSIANA – McCandless – Taylor – Balducci – Rabbia

30 anni di carriera stellare, terminata purtroppo prematuramente a causa di una morte dovuta a una v[...]


Concorsi/Festival

"Le Ance Libere del Mediterraneo" - l'evento spostato a Settembre

Il Festival Internazionale "Le Ance Libere del Mediterraneo" subirà uno spostamento di date dovuto a[...]

1° Festival toscano dell'organetto diatonico - 9/10 settembre 2017

1° Festival toscano dell'organetto diatonico - 9/10 settembre 2017

Il Comune di Campi Bisenzio, in provincia di Firenze, ospiterà nei giorni 9 e 10 settembre il 1° Fes[...]

Jazz&Vento XIV edizione - 6 e 7 Agosto a Cortale in provincia di Catanzaro

Jazz&Vento XIV edizione - 6 e 7 Agosto a Cortale in provincia di Catanzaro

Tutto pronto a Cortale, nel Catanzarese, per la XIV edizione di Jazz&Vento, sotto la direzione a[...]