Generi musicali
qr_code

Le recensioni di S&M: DOUX DESIRS – Michel Godard – Ihab Radwan

Scritto da
/ / Scrivi un commento

DOUX DESIRS

Michel Godard – Ihab Radwan

Etichetta discografica: Dodicilune Edizioni Discografiche e Musicali

Anno produzione: 2017

di Stefano Dentice

 

Doux Desirs - Michel Godard - Ihab RadwanFascinazioni intimistiche avviluppate attorno a uno spirito meditativo che evoca scenari sonori mediterranei, arabeggianti. Doux Désirs è la nuova opera discografica partorita dalle vivide menti di Michel Godard (serpentone, tuba e basso) e Ihab Radwan (voce e oud). Il CD consta di dodici composizioni originali scaturite dalla fecondità artistica dei due protagonisti. Il climax distensivo ed etereo di Tenderness (Ihab Radwan) crea un pathos magico. L’eloquio di Godard è ispirato, dall’alto contenuto emozionale. Da Acqua Alta (Michel Godard) sgorga seraficità. Godard dà vita a un incedere improvvisativo ponderato, descrittivo, colmo di grazia interpretativa. Love at first sight (Michel Godard – Ihab Radwan) è un brano emotivamente d’impatto. Qui il duo dialoga intensamente, attraverso le linee cesellate da Godard che ben si fondono con quelle architettate dall’oud di Radwan. Doux Désirs è un album magnetico, nel quale l’apollinea quiete interiore espressa dai musicisti si trasferisce quasi telepaticamente all’ascoltatore.

 

GUARDA IL VIDEO

Autore: Stefano Dentice

Stefano Dentice ha scritto 155 articoli.



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Le recensioni di S&M: VIRTUOSISMI ROMANTICI vol. 1 – Gennaro Ruffolo

Le recensioni di S&M: VIRTUOSISMI ROMANTICI vol. 1 – Gennaro Ruffolo

Virtuosismi romantici è l'ultimo lavoro discografico di Gennaro Ruffolo, fisarmonicista, didatta e c[...]

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Fisarmonicista di punta della scena francese e non solo, Marc Berthomieux è un musicista estremament[...]


Concorsi/Festival

Il M° Arlia è il nuovo direttore artistico del Festival Ruggero Leoncavallo

Il M° Arlia è il nuovo direttore artistico del Festival Ruggero Leoncavallo

Festival Internazionale “Ruggero Leoncavallo” - Arlia nuovo direttore artistico La rassegna di mu[...]

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

CHIUDI
CLOSE