Generi musicali
qr_code

Le recensioni di S&M: L’INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL’ESTASI – Sospensiva

Scritto da
/ / Scrivi un commento

L’INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL’ESTASI

Sospensiva

Etichetta discografica: Dodicilune Edizioni Musicali e Discografiche

Anno produzione: 2016

di Stefano Dentice

 

L'insostenibile leggerezza dell'estasiUna regale melodiosità tipicamente europea che si interseca in modo alchemico con la fervida creatività jazzistica, ornata da lievi ammiccamenti alla musica brasiliana. L’insostenibile leggerezza dell’estasi è la nuova fatica discografica griffata Sospensiva, brillante quintetto costituito da Paola Arnesano (voce), Gabriele Mirabassi (clarinetto), Alessandro Galati (pianoforte e Fender Rhodes), Attilio Zanchi (contrabbasso) e Walter Paoli (batteria). I dieci brani presenti nel CD portano la firma di Arnesano, Zanchi e Galati. Lo spassoso choro Chorinando (Attilio Zanchi) è decisamente contagioso. L’elocuzione di Mirabassi è gioiosa, sinuosa e altamente trascinante. Da Cubicq (Alessandro Galati) sgorga una struggente vena di malinconia. L’incedere di Galati è raffinatamente cadenzato e arioso. Il tandem Zanchi-Paoli intesse un costrutto ritmico cangiante e stimolante. In L’insostenibile leggerezza dell’estasi (Paola Arnesano), quinta traccia, la cantante si esprime con grazia e cura la dinamica con lodevole perizia. Generato nel segno del contemporary jazz, L’Insostenibile leggerezza dell’estesi è un album da tenere in alta considerazione, in cui si alternano momenti particolarmente riflessivi a frangenti più ameni e distensivi.

 

GUARDA IL VIDEO

Autore: Stefano Dentice

Stefano Dentice ha scritto 88 articoli.



Gli appuntamenti

  • 6 maggio 2017Selezione Nazionale Coupe Mondiale (CIA)
  • 17 giugno 201711° Accordion Art Festival & Contests
  • 5 settembre 201770° Coupe Mondiale CIA
  • 10 settembre 2017PIF 2017
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Giorgio Dellarole: musica antica per uno strumento moderno - 6

Giorgio Dellarole: musica antica per uno strumento moderno - 6

L’Invenzione n.4 in Re minore BWV 775 è probabilmente un brano piuttosto scorrevole. Lo deduciamo da[...]

“Haria” la fisarmonica digitale frutto della collaborazione Bugari-Roland

“Haria” la fisarmonica digitale frutto della collaborazione Bugari-Roland

È stata l’unione di due grandi aziende, la Bugari, leader nel settore degli strumenti musicali, e la[...]

Quando il vento appena soffiava - Il Fado, Lisbona, la letteratura

Quando il vento appena soffiava - Il Fado, Lisbona, la letteratura

Nel fado, poesia e canzone si fondono e si confondono e lasciano senza risposta, ancora una volta, l[...]


Concorsi/Festival

Accordion Week - giù il sipario con l'Orchestra Filarmonica della Calabria

Accordion Week - giù il sipario con l'Orchestra Filarmonica della Calabria

Una kermesse di 6 giorni in musica che ha visto numerosi partecipanti italiani e dall'estero impegna[...]

A Castelfidardo nasce “Wow”, il folk festival riservato all’organetto

A Castelfidardo nasce “Wow”, il folk festival riservato all’organetto

Dopo la rassegna riservata al jazz allestita all’indomani del 41° Pif (il Premio Internazionale di F[...]

S&M Festival 2017 - i bandi dei Concorsi per giovani pianisti e fisarmonicisti

S&M Festival 2017 - i bandi dei Concorsi per giovani pianisti e fisarmonicisti

L'Associazione Culturale Italian Accordion Culture (IAC), Première Voting Member della CIA IMC-Unesc[...]