In evidenza
qr_code

Mirco Patarini è il dodicesimo Presidente della CIA

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Mirco Patarini e Raymond BodellMirco Patarini è il dodicesimo Presidente della CIA – Confédération Internationale des Accordéonistes (CIA), primo italiano nella storia degli 82 anni dell’organizzazione. Il fisarmonicista spoletino assume la carica succedendo a Raymond Bodell (Regno Unito) che ha completato i due mandati.

Mirco Patarini nasce a Spoleto il 26 maggio 1966. Nel 1978 inizia a studiare presso il CDMI (Centro Didattico Musicale Italiano) di Spoleto; ha partecipato con successo a moltissimi concorsi nazionali e internazionali aggiudicandosi, tra gli altri, il Trophée Mondial de l’Accordéon a La Caux-de-Fonds (Svizzera) nel 1984.

Nel 1988 viene assunto come direttore musicale dall’azienda “Farfisa-Bontempi” contribuendo, di fatto, all’evoluzione costante degli strumenti elettronici proposti dalla prestigiosa ditta marchigiana. Successivamente, coadiuvato dai responsabili della Scandalli, della Paolo Soprani e della Menghini, collabora allo sviluppo di nuovi prototipi di fisarmonica concentrando gli sforzi sul miglioramento della qualità del suono e sul perfezionamento della meccanica.

CIA storySi esibisce praticamente in tutto il mondo (Germania, Svizzera, Spagna, Olanda, Gran Bretagna, Egitto, Brasile, USA, Russia, Norvegia, Svezia, Lussemburgo , Giappone, Cina, Svezia, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Ucraina e altro ancora) come solista, con orchestre sinfoniche e con musicisti riconosciuti a livello internazionale alternando l’attività concertistica, che spazia dal repertorio classico alla musica moderna, a quella imprenditoriale. Con i fratelli Leonardo e Luciano Menghini rileva il marchio Scandalli Accordions assumendo, successivamente, la carica di presidente della società e lavorando costantemente, insieme ai suoi colleghi produttori, alla promozione dell’eccellenza fidardense.

È stato ripetutamente membro di giuria nei concorsi internazionali, Presidente del Comitato Musicale della CIA e co-organizzatore della Coupe Mondiale delle recenti edizioni italiane. Mirco Patarini porta alla CIA un ampio ventaglio di competenze, sia sotto l’aspetto musicale, sia sotto quello imprenditoriale: ad una grande esperienza nella costruzione di fisarmoniche di ogni tipo, e della loro diffusione nei vari Paesi del mondo, affianca la passione e l’attività musicale e la collaborazione con musicisiti di ogni genere musicale, oltre all’attività editoriale che lo ha portato a rilevare e mantenere in vita l’antica testata giornalistica Strumenti&Musica. Direttore Artistico della Italian Accorion Culture (Premiere Voting Member italiano della CIA), prospetta un periodo di intenso lavoro con i 43 membri della Confederazione, auspicando, nell’immediato futuro, una stretta collaborazione con il Concilio Musicale Internazionale, NGO Partner dell’UNESCO.

CIA - organigrammaHarley Jones (Direttore relazioni – Nuova Zelanda), Kimmo Mattila (Segretario generale – Finlandia), Herbert Scheibenreif (Vice Presidente – Austria), Raymond Bodell (Presidente precedente – Regno Unito), Mirco Patarini (Presidente della CIA – Italia), Li Cong (Vice Presidente – Cina), Viatcheslav Semionov (Vice Presidente – Russia) e Kevin Friedrich (Ambasciatore – USA).

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1089 articoli.

Scrivi un commento

Devi essere connesso per inserire un commento.



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Fisarmonicista di punta della scena francese e non solo, Marc Berthomieux è un musicista estremament[...]

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Nel precedente articolo abbiamo visto che il primo pezzo per fisarmonica pubblicato da Adamo Volpi f[...]


Concorsi/Festival

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per inviare il materiale audio/video ed accedere alle selezioni del folkcontest Etnie [...]

CHIUDI
CLOSE