Concorsi/Festival
qr_code

Pianisti dell’Est… All’ucraino Kotys la 6° Nuova Coppa Pianisti

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Tre gli italiani ammessi alla fase finale del concorso di Osimo

PIANISTI DELL’EST

All’ucraino Kotys la 6° Nuova Coppa Pianisti

 
Vasyl KotysOSIMO (AN) – Ancora un pianista dall’Est, scuola da sempre prodiga di fenomeni e brillanti carriere. La sesta edizione pianistica osimana, una vetrina naturale per le nuove leve del pianismo internazionale, ha anche quest’anno emesso il suo verdetto.

Senza dubbio alcuno il responso della giuria internazionale che si è indirizzata con decisione verso il tocco suadente del trentaduenne pianista ucraino Vasyl Kotys.

Oltre al prestigio di essere il vincitore della sesta edizione della Nuova Coppa Pianisti, avrà l’opportunità di esibirsi in concerti in Italia ed all’estero presso numerose città europee a partire dal 2017.

Questa bella edizione della rassegna marchigiana, con un livello tecnico di valore assoluto, come ha tenuto a precisare durante le premiazioni il direttore artistico Gianluca Luisi, ha richiamato globalmente cento pianisti nelle varie categorie (41 solo in quella maggiore) provenienti da ogni parte del mondo (Europa, Stati Uniti, Cina, Russia, Giappone, Corea, Turchia, ecc.).

Le premiazioni, tenutesi nel giorno del patrono della città, hanno visto salire sul palco del Teatro La Nuova Fenice (stesso delle udizioni) i premiati che hanno offerto alle autorità ed al pubblico presente brevi esecuzioni.

Sui gradini più bassi del podio due rappresentanti del gentil sesso. Il secondo premio è andato infatti alla pianista russa Daria Parkhomenko (classe 1991) mentre al terzo posto è finita la trentenne Anna Bulkina (proveniente dal Turkmenistan).

In finale sono stati ammessi anche Elia Cecino, Giulio De Padova, Muraad Layousse, Andrea Molteni, Alex Trolese, Yuta Yano e Yi Yi.

Alla pianista cinese Yi Yi assegnato il premio speciale dedicato alla memoria della pianista Grete Sultan per la migliore interpretazione di una composizione scritta dopo il 1975. L’italiano Elia Cecino, appena quindicenne, si aggiudica il premio Beethoven per la migliore interpretazione di una sonata del compositore tedesco.

Il concorso osimano torna così ad essere fra i più prestigiosi al mondo, il cui valore è stato certificato addirittura dalla Alink- Argerich Foundation, che fa capo a Marta Argerich, tra i migliori pianisti classici di tutti i tempi.

Per una settimana intera la musica dei pianoforti ha risuonato nell’intera cittadina marchigiana. La formula di questa Nuova Coppa Pianisti ha Infatti garantito spazio anche alle categorie dei più giovani. Tutti pianisti italiani che sono agli albori della loro formazione musicale.

“Una formula vincente – ha dichiarato il sindaco Simone Pugnaloni – che sosterremo con convinzione anche nelle prossime edizioni. Ospitare infatti evento musicale di queste dimensioni ad Osimo è un grande onore”.

 

SCARICA I RISULTATI DELLE VARIE CATEGORIE

Autore: Mirco Soprani

Mirco Soprani ha scritto 69 articoli.



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Fisarmonicista di punta della scena francese e non solo, Marc Berthomieux è un musicista estremament[...]

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Nel precedente articolo abbiamo visto che il primo pezzo per fisarmonica pubblicato da Adamo Volpi f[...]

Concorsi/Festival

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per inviare il materiale audio/video ed accedere alle selezioni del folkcontest Etnie [...]

CHIUDI
CLOSE