Concerti
qr_code

Pietro Adragna ospite d’eccezione al Concerto dell’Epifania su Rai1

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Pietro Adragna con la fisarmonica MengasciniForse non ha neanche più senso parlare dell’ascesa di uno strumento che, nell’ultimo ventennio, ha conquistato le ribalte internazionali, monopolizzato teatri, sale da concerto, sedotto giovani e adulti… La fisarmonica delle “balere”, del folklore e della tradizione popolare, ma anche dei grandi compositori contemporanei e la “Bayan” dei Maestri dell’Est Europeo; jazz, tango, pop, classico… Non posso certo vantarmi di aver fatto la scoperta del 21° secolo, sulla versatilità di questa suggestiva “scatola del suono” sono stati scritti fiumi di parole, ma alzarmi di buon mattino (si fa per dire, oggi era festa pure per me!) e vedere un amico, ma soprattutto un grande artista aprire il Concerto dell’Epifania con l’Orchestra della Rai, eh… devo dire che è stato particolarmente emozionante! Potrei dire di averlo visto crescere, metaforicamente s’indende! Pietro Adragna ha partecipato e vinto (tra le altre…) alcune edizioni del Concorso Internazionale di Spoleto “Strumenti&Musica Festival”, le Selezioni Italiane e un’edizione della Coupe Mondiale. L’ho ascoltato in diversi contesti esibirsi con le sue funamboliche interpretazioni, abbiamo più volte parlato di progetti, tutti finalizzati alla valorizzazione della fisarmonica ed oggi, vedere il suo sorriso da guascone in sovraimpressione sull’emittente di stato credo debba aver fatto piacere, oltre che al sottoscritto, anche a tutti quei musicisti che hanno l’accordion nel cuore!

Un ulteriore spot per questo strumento senza tempo, un gran bel modo per iniziare la giornata e un bell’auspicio per il 2017…

Grazie Pietro!!!

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1089 articoli.



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Fisarmonicista di punta della scena francese e non solo, Marc Berthomieux è un musicista estremament[...]

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Nel precedente articolo abbiamo visto che il primo pezzo per fisarmonica pubblicato da Adamo Volpi f[...]

Concorsi/Festival

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per inviare il materiale audio/video ed accedere alle selezioni del folkcontest Etnie [...]

CHIUDI
CLOSE