Concerti
qr_code

Seminari, concerti e paesaggi: la nuova edizione di “Mare e Miniere”

Scritto da
/ / Scrivi un commento
Riccardo Tesi

Riccardo Tesi

Sta per prendere il via la nuova edizione di “Mare e Miniere”, la manifestazione dedicata alle musiche popolari, alla cultura e al paesaggio della Sardegna, che si svolgerà tra la fine di giugno e i primi di luglio 2015. Il progetto è curato dall’Associazione culturale Elena Ledda Vox ed è giunto all’ottava edizione. Come abbiamo già avuto modo di vedere nelle scorse edizioni, “Mare e Miniere” è un contenitore di tante iniziative: c’è la musica popolare in primo piano ma inserita in un progetto di valorizzazione del territorio che guarda a un orizzonte molto ampio. Un orizzonte che contempla innanzitutto la cultura, intesa come insieme di elementi non solo espressivi ma anche paesaggistici. Non è un caso che gli organizzatori – ricordo che l’associazione è nata nel 2001 ed è molto attiva anche nella produzione di eventi musicali e artistici – puntino molto sulla formazione, legata alla presenza di artisti affermati nel panorama musicale italiano e internazionale. I seminari previsti per l’edizione 2015 si svolgeranno dal 28 giugno al 4 luglio e prevedono la presenza di Elena Ledda e Simonetta Soro per il corso di canto popolare; Riccardo Tesi per il corso di organetto diatonico; Nando Citarella per tamburello, tammorra e danze popolari mediterranee; Pietro Cernuto per il corso di flauti di canne o pastorali; Luigi Lai per il corso di launeddas; i fratelli Simone e Nicolò Bottaso per il corso di musica d’insieme; Alessandro Foresti per le danze poplari della tradizione europea e Giuseppe Sardo per il corso di ballo sardo.

Tutti i corsi si svolgeranno a Portoscuso, in provincia di Carbonia-Iglesias.

Per informazioni mareminiere@gmail.com

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Videoclip n. 8 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 8 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

In questo videoclip sulla fisarmonica diatonica presentiamo una esercitazione sugli arpeggi a due ot[...]

Le recensioni di S&M: VIRTUOSISMI ROMANTICI vol. 1 – Gennaro Ruffolo

Le recensioni di S&M: VIRTUOSISMI ROMANTICI vol. 1 – Gennaro Ruffolo

Virtuosismi romantici è l'ultimo lavoro discografico di Gennaro Ruffolo, fisarmonicista, didatta e c[...]

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Concorsi/Festival

Il M° Arlia è il nuovo direttore artistico del Festival Ruggero Leoncavallo

Il M° Arlia è il nuovo direttore artistico del Festival Ruggero Leoncavallo

Festival Internazionale “Ruggero Leoncavallo” - Arlia nuovo direttore artistico La rassegna di mu[...]

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

CHIUDI
CLOSE