Concorsi/Festival
qr_code

“Spello Splendens”. La nuova edizione a Spello fino il 5 gennaio

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Spello Splendens programma 2015Si è rinnovato anche questo anno l’appuntamento con “Spello Spendens”, l’insieme di iniziative dedicate alla riscoperta di alcuni strumenti e repertori antichi e tradizionali. Il festival è organizzato dal Centro Studi Europeo di Musica Medievale “Adolfo Broegg”, dall’Associazione Musicale Micrologus e dal Comune di Spello. È stato inaugurato il 27 dicembre e si protrarrà fino al 5 gennaio attraverso un programma ricco e, come sempre, volto a far emergere i tratti più significativi di una tradizione musicale sconosciuta ai più. Come si può leggere nelle note di presentazione dell’evento, alcune musiche hanno avuto un ruolo fondamentale nelle tradizioni natalizie, in particolare quelle legate ad alcuni strumenti come ciaramelle, zampogne e cornamuse. Strumenti che saranno i protagonisti di concerti e incontri organizzati con i migliori soliti e gruppi italiani. Non mancheranno presentazioni e masterclass, così come “Zampogne e Lenticchie”, la passeggiata musicale, “con raduno libero dei musicisti, che rinnova la tradizione dell’offerta propiziatoria del cibo, grazie alla collaborazione dei ristoratori del centro storico di Spello: con la sempre gradita partecipazione del cantautore Piero Brega e della polistrumentista Oretta Orengo, e di Maddalena Scagnelli & Franco Guglielmetti del gruppo Enerbia (dall’Appennino piacentino)”.

I concerti sono a ingresso libero e si svolgono all’auditorium del Centro Studi “Adolfo Broegg”, al Teatro Subasio, e nella splendida cornice della Chiesa di S. Maria Maggiore. Inoltre i musicisti, nei loro concerti, presenteranno le caratteristiche dei repertori e degli strumenti usati.

Qui il programma.

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 16 giugno 201812° Accordion Art Festival & Contests
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Fisarmonica... ma che musica Maestro!

Fisarmonica... ma che musica Maestro!

L'Associazione Accademia degli Avvalorati e l’I.S.S.M. Pietro Mascagni di Livorno hanno intrapreso u[...]

“L’arte sorella ora entra in scena” La musica nel teatro di Bertolt Brecht (4)

“L’arte sorella ora entra in scena” La musica nel teatro di Bertolt Brecht (4)

“Ogni tanto Dessau mi telefona e mi suona al telefono una nuova quartina. Sembra che venga da un alt[...]

Castelfidardo omaggia il “Padre della fisarmonica”

Castelfidardo omaggia il “Padre della fisarmonica”

Un pioniere e un amministratore illuminato: è grande il debito di riconoscenza che la città ha verso[...]

Concorsi/Festival

Festival 2018: un bilancio del nostro inviato a Sanremo

Festival 2018: un bilancio del nostro inviato a Sanremo

Non sono un cultore della canzone italiana né la testata che (indegnamente) mi trovo a rappresentare[...]

12° Accordion Art Festival & Contests - Roseto degli Abruzzi 16/17 Giugno

12° Accordion Art Festival & Contests - Roseto degli Abruzzi 16/17 Giugno

12° ACCORDION ART FESTIVAL & CONTESTS 16/17 giugno 2018 Roseto degli Abruzzi (TE) www.accordi[...]

La prima novità del PIF by Renzo Ruggieri... la categoria

La prima novità del PIF by Renzo Ruggieri... la categoria "Composition"

Il Premio Internazionale di Fisarmonica "Città di Castelfidardo" (PIF) annuncia la prima novità del [...]