Concerti
qr_code

Tango Tres @ Zingarò Jazz Club, Faenza – Mercoledì 12 aprile

Scritto da
/ / Scrivi un commento

tangotresMercoledì 12 aprile, la stagione dello Zingarò Jazz Club si chiude con il concerto di Tango Tres, il viaggio nelle atmosfere del tango compiuto da Silvio Zalambani al sax soprano, Vittorio Veroli al violino e Donato D’Antonio alla chitarra. Il concerto avrà inizio alle 22 con ingresso libero.

Tango Tres è un progetto che si muove alla ricerca delle origini del tango, il periodo compreso tra il 1880 e il 1920. Il repertorio si compone dei brani dei maggiori autori dell’epoca, vale a dire Angel Villoldo, Agustín Bardi, Eduardo Arolas, Vicente Greco, Enrique Saborido tra gli altri, attraverso gli arrangiamenti originali curati da Silvio Zalambani, sassofonista ed ideatore del progetto. Le atmosfere della “Guardia Vieja”, gli stili più in voga nel passaggio tra diciannovesimo e ventesimo secolo a Buenos Aires e Montevideo, rivivono nelle interpretazioni di Zalambani, Veroli e D’Antonio: habanera e danza cubana, maxixe brasiliano e milonga creola, candombe uruguayano e milonga campera argentina sono i ritmi che gli spettatori dello Zingarò Jazz Club potranno ascoltare ed apprezzare nel corso del concerto.

Tango Tres si è formato nel 1997 e festeggia quest’anno il ventesimo anno di attività con Entrada Prohibida, il nuovo disco pubblicato per Borgatti Edizioni Musicali. Il trio ha debuttato infatti nel 1997 al Palau de la Musica di Valencia in occasione del “XI Festival Mondiale del Sassofono” e si esibito nel corso degli anni con successo di critica e pubblico in tutta Italia, in Spagna, in Argentina e in Cile. La formazione ha realizzato il suo primo CD, Guardia Vieja, nel 1998 (sempre per Borgatti Edizioni Musicali). Il trio ha partecipato a numerosi festival e ha rappresentato l’Italia in tre edizioni del “Vertice Mondiale del Tango” (Siviglia 2005, Valparaiso 2007, Bariloche 2009). La formazione si è esibita varie volte a Buenos Aires, sia in diretta dal vivo alla Radio Nazionale Argentina che in rinomati club del tango come “El Vesuvio” e “Los Porteñitos”, così come nella città patagonica di San Martín de los Andes. Tango Tres collabora col narratore argentino Rubén Andrés Costanzo.

La nuova installazione fotografica di Lorenzo Gaudenzi dedicata al jazz ha accompagnato gli appuntamenti musicali dello Zingarò Jazz Club: gli scatti hanno anche una valenza ecologica, in quanto Gaudenzi ha utilizzato un particolare cartoncino riciclato sia per la stampa che per la confezione della mostra.

Mercoledì 24 maggio, nel Chiostro della Scuola Sarti, inoltre, si terrà il concerto finale del Gruppo laboratorio dedicato a Bill Evans, il percorso didattico svolto da Michele Francesconi durante l’anno accademico in corso.

Lo Zingarò Jazz Club è a Faenza in Via Campidori, 11.

 

Tango Tres
Silvio Zalambani (sax soprano, arrangiamenti)
Vittorio Veroli (violino)
Donato D’Antonio (chitarra)

 

Mercoledì 12 aprile 2017 – ore 22
Ingresso libero

 

Zingarò Jazz Club
Faenza – Via Campidori, 11
web: www.twitter.com/zingarojazzclub

Autore: Fabio-Ciminiera

Fabio Ciminiera ha scritto 47 articoli.



Gli appuntamenti

  • 6 maggio 2017Selezione Nazionale Coupe Mondiale (CIA)
  • 17 giugno 201711° Accordion Art Festival & Contests
  • 5 settembre 201770° Coupe Mondiale CIA
  • 10 settembre 2017PIF 2017
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Giorgio Dellarole: musica antica per uno strumento moderno - 6

Giorgio Dellarole: musica antica per uno strumento moderno - 6

L’Invenzione n.4 in Re minore BWV 775 è probabilmente un brano piuttosto scorrevole. Lo deduciamo da[...]

“Haria” la fisarmonica digitale frutto della collaborazione Bugari-Roland

“Haria” la fisarmonica digitale frutto della collaborazione Bugari-Roland

È stata l’unione di due grandi aziende, la Bugari, leader nel settore degli strumenti musicali, e la[...]

Quando il vento appena soffiava - Il Fado, Lisbona, la letteratura

Quando il vento appena soffiava - Il Fado, Lisbona, la letteratura

Nel fado, poesia e canzone si fondono e si confondono e lasciano senza risposta, ancora una volta, l[...]

Concorsi/Festival

Accordion Week - giù il sipario con l'Orchestra Filarmonica della Calabria

Accordion Week - giù il sipario con l'Orchestra Filarmonica della Calabria

Una kermesse di 6 giorni in musica che ha visto numerosi partecipanti italiani e dall'estero impegna[...]

A Castelfidardo nasce “Wow”, il folk festival riservato all’organetto

A Castelfidardo nasce “Wow”, il folk festival riservato all’organetto

Dopo la rassegna riservata al jazz allestita all’indomani del 41° Pif (il Premio Internazionale di F[...]

S&M Festival 2017 - i bandi dei Concorsi per giovani pianisti e fisarmonicisti

S&M Festival 2017 - i bandi dei Concorsi per giovani pianisti e fisarmonicisti

L'Associazione Culturale Italian Accordion Culture (IAC), Première Voting Member della CIA IMC-Unesc[...]