Concerti
qr_code

“URA. Canti e musiche del Grande Est”. All’Auditorium Foa di Formia

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Hasa MazzottaIl 19 dicembre si svolgerà all’Auditorium Vittorio Foa di Formia “Note in libertà. Rassegna di incontri musicali”. Per l’occasione Redi Hasa e Maria Mazzotta proporranno, con la partecipazione straordinaria della pianista jazz Rita Marcotulli, una versione di “URA”, il loro ultimo disco, uscito quest’anno e prodotto dalla casa discografica Finisterre. L’evento si intitola “URA. Canti e musiche del Grande Est” e si configura come un’occasione straordinaria per ascoltare, in una versione rielaborata in chiave world-jazz, uno dei dischi più apprezzati del 2014. Come si può infatti immaginare, Rita Marcotulli – una tra le musiciste jazz italiane più apprezzate al mondo, che può vantare collaborazioni con Chet Baker, John Christensen, Enrico Rava e Pat Metheny – contribuirà a arricchire un disco nato già nelle intenzioni dei due autori nel segno dell’incontro tra culture musicali diverse. Redi Hasa, violoncellista albanese, è conosciuto in Italia come solista dell’ensemble di Ludovico Einaudi e come membro del gruppo pugliese Bandadriatica. Maria Mazzotta, cantante dalla voce straordinaria e inconfondibile, è famosa nello scenario delle musiche popolari contemporanee per far parte del Canzoniere Grecanico Salentino, una delle realtà più importanti e autorevoli del nostro paese. Il loro disco ha aperto una strada nuova nell’incontro tra le musiche e le strutture musicali mediterranee, che qui si collocano dentro una linea sonora molto piacevole, che collega, attraverso l’Adriatico, i Balcani, i Carpazi e le aree del sud Italia. La manifestazione che ospiterà l’evento è promossa dall’Assessorato alla Cultura – Tutela del Patrimonio Ambientale e Natuaralistico del Comune di Formia in collaborazione con l’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Fisarmonicista di punta della scena francese e non solo, Marc Berthomieux è un musicista estremament[...]

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - seconda parte

Nel precedente articolo abbiamo visto che il primo pezzo per fisarmonica pubblicato da Adamo Volpi f[...]

Concorsi/Festival

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per iscriversi alle selezioni del folkcontest Etnie Musicali

Ultimi giorni per inviare il materiale audio/video ed accedere alle selezioni del folkcontest Etnie [...]

CHIUDI
CLOSE