qr_code

V Edizione “Naxos Winter Camp 2015”… Emozioni uniche!

Scritto da
/ / Scrivi un commento

V Edizione “Naxos Winter Camp 2015”… EMOZIONI UNICHE!

RIVIERA IONICA FESTIVAL E PREMIO MUSICALE “A. LONGO” 2015
Naxos Winter Camp 2015Si è conclusa con grandissimo successo la quinta edizione del “Naxos Winter Camp” di Giardini Naxos, che racchiude in se “Riviera Ionica Festival” e Premio Musicale Internazionale “A. Longo”, evento della durata di una settimana probabilmente unico in Italia, ideato, organizzato e diretto dalla pianista giardinese Valentina Currenti, che si è tenuto come ogni anno presso l’Assinos Palace Hotel. L’evento si è svolto dal 3 all’ 8 Gennaio 2015 e ha aperto al meglio le attività musicali dell’anno 2015 dell’Accademia Pianistica Italiana di Trappitello. I concerti, i laboratori, i seminari e i corsi di approfondimento e perfezionamento strumentale hanno visto la partecipazione di numerosi musicisti di chiara fama noti al panorama internazionale come ad esempio i pianisti Michele Marvulli, Filippo Arlia, Luca Rasca, Michela De Pasquale, Carmen Costa e Manuela Mazza, il noto compositore piacentino Livio Bollani, il Primo Flauto dell’ Orchestra filarmonica della Calabria Alessandro Carere, il soprano crotonese Teresa Cardace, il tenore pugliese Sabino Martemucci, il clarinettista Alessio Vicario e l’oboista Gerardo Bellarosa prime parti del Teatro Massimo di Palermo, il sassofonista Giovanni Manganaro e il violoncellista Francesco Mariozzi: primo sassofono e primo violoncello dell’Orchestra Filarmonica della Calabria, i fisarmonicisti Cesare Chiacchiaretta e Antonio Spaccarotella, i violinisti Marco Misciagna e Massimo Barrale rispettivamente primo violino dell’Orchestra Filarmonica della Calabria e spalla dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, la chitarrista siciliana Vincenza Sciotto, etc. Naxos Winter Camp 2015Ad inaugurare la nuova edizione del “Naxos Winter Camp – Riviera Ionica Festival” è stato il recital dello scoppiettante “Duettango”: amatissimo duo di fama mondiale formato da Filippo Arlia (Direttore del Conservatorio di Nocera Terinese e dell’ Orchestra Filarmonica della Calabria) al pianoforte e Cesare Chiacchiaretta al bandoneon, a seguire il Recital pianistico “Talentissimi in concerto” che ha visto protagonisti giovani talenti del territorio già vincitori di numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Il 6 Gennaio è stata la volta degli archi con il concerto del Quintetto dell’Orchestra Filarmonica della Calabria che ha visto protagonisti i maestri: Marco Misciagna al violino e alla viola, Francesco Mariozzi al violoncello, Enrico Corapi al contrabbasso e tre giovani allievi (Alessio Durante, Nicolò Borgese e Irene Aristippo) che hanno collaborato alla realizzazione del concerto. Il giorno dopo è stata la volta del Trio pop-lirico dell’Accademia Pianistica Italiana formato dai giovanissimi tenori Antonio Currenti, Ivan Stringelli e Salvatore Pio Grasso & Friends (gli allievi pianisti della Prof.ssa Valentina Currenti), tutti talenti del territorio. Ultimo concerto della kermesse musicale: il concerto lirico “Serve o padrone? I ruoli femminili nell’opera buffa”, risultato di un laboratorio di canto e teatro che ha avuto come regista il soprano Teresa Cardace, che ha visto protagonisti cantanti lirici che per l’occasione si sono trasformati anche in veri e propri attori, egregiamente accompagnati al pianoforte dal M° Carmine Calabrese. Quest’ultimo concerto, essendo incentrato sul ruolo della donna, è stato organizzato in collaborazione con la F.i.d.a.p.a. sez. di Giardini Naxos, la Presidente Maria Cannizzaro per l’occasione ha avuto il piacere di invitare e di avere tra il pubblico la Presidente del Distretto Sicilia dell’Associazione femminile: la Dott.ssa Nora Casera.  Sei giorni di emozionanti concerti che si sono tenuti nella Sala Congressi dell’Assinos Palace Hotel. Naxos Winter Camp 2015La manifestazione ha avuto un enorme successo di pubblico, degni di nota i Seminari tenuti dalle Prof.sse Daniela Diamante e Loredana Pati sulla memoria musicale e sulle lettere di Chopin o anche il Seminario/Laboratorio tenuto dal M° Daniele Muscolino sul canto corale, con la straordinaria partecipazione del gruppo vocale “Poliphoniae Studium” che ha diretto e coordinato magistralmente. Si è svolta anche, all’interno della manifestazione, la III edizione del Premio Musicale Internazionale “Alessandro Longo” (nei giorni 6, 7 e 8 Gennaio), con una giuria presieduta dal grande M° Michele Marvulli, pianista e direttore d’orchestra di indiscussa fama, che ha registrato la partecipazione di più di 70 concorrenti. Grande successo dunque per l’Accademia Pianistica Italiana di Trappitello – Taormina che ha sedi anche a Lipari e Calatabiano, che ha organizzato l’evento in collaborazione con il Conservatorio “P.I. Tchaikovsky” di Nocera Terinese (CZ). Obiettivo raggiunto quindi per il Direttore Artistico Valentina Currenti, che cerca di divulgare e diffondere sempre più la cultura musicale tra i giovani e con soddisfazione sottolinea l’importanza di eventi di questo genere nella regione: “I concerti e i seminari hanno avuto questo successo grazie all’entusiasmo e all’atmosfera che ogni anno cerchiamo di creare e diffondere all’interno del Camp e quest’anno ci siamo decisamente riusciti: abbiamo registrato una presenza di 130 ragazzi provenienti da varie regioni italiane e anche dall’estero, l’evento cresce ogni anno e che ci fa ben sperare per il futuro della manifestazione stessa, dell’Accademia e della musica sul territorio e oltre”.

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1041 articoli.



Gli appuntamenti

  • 16 giugno 201812° Accordion Art Festival & Contests
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Fisarmonica... ma che musica Maestro!

Fisarmonica... ma che musica Maestro!

L'Associazione Accademia degli Avvalorati e l’I.S.S.M. Pietro Mascagni di Livorno hanno intrapreso u[...]

“L’arte sorella ora entra in scena” La musica nel teatro di Bertolt Brecht (4)

“L’arte sorella ora entra in scena” La musica nel teatro di Bertolt Brecht (4)

“Ogni tanto Dessau mi telefona e mi suona al telefono una nuova quartina. Sembra che venga da un alt[...]

Castelfidardo omaggia il “Padre della fisarmonica”

Castelfidardo omaggia il “Padre della fisarmonica”

Un pioniere e un amministratore illuminato: è grande il debito di riconoscenza che la città ha verso[...]


Concorsi/Festival

Festival 2018: un bilancio del nostro inviato a Sanremo

Festival 2018: un bilancio del nostro inviato a Sanremo

Non sono un cultore della canzone italiana né la testata che (indegnamente) mi trovo a rappresentare[...]

12° Accordion Art Festival & Contests - Roseto degli Abruzzi 16/17 Giugno

12° Accordion Art Festival & Contests - Roseto degli Abruzzi 16/17 Giugno

12° ACCORDION ART FESTIVAL & CONTESTS 16/17 giugno 2018 Roseto degli Abruzzi (TE) www.accordi[...]

La prima novità del PIF by Renzo Ruggieri... la categoria

La prima novità del PIF by Renzo Ruggieri... la categoria "Composition"

Il Premio Internazionale di Fisarmonica "Città di Castelfidardo" (PIF) annuncia la prima novità del [...]