Diatonica
qr_code

Videoclip n. 1 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Integrazioni al Metodo di base per FISARMONICA DIATONICA a 8 bassi

di Edgardo e Alessandro MUGNOZ

- Articoli/Videoclips per “Strumenti&Musica” a cura di Alessandro Mugnoz -

 

Alessandro MugnozI Video (1° articolo)

Con questo primo videoclip inauguriamo una serie di brevi filmati dedicati alla tecnica della fisarmonica diatonica, in particolare il modello a 8 bassi.

Il materiale, mensilmente pubblicato, va ad integrare il Metodo di base per fisarmonica diatonica di Edgardo e Alessandro Mugnoz, edito da ARS Spoletium.
Con questo primo contributo ci occupiamo di esercizi mirati allo sviluppo dell’articolazione, indipendenza, nonché rafforzamento delle dita delle due mani. Si tratta di esercitazioni – utilizzabili e adattabili su qualsiasi modello di diatonica – da eseguire preferibilmente a mantice chiuso, anche se suonando possono diventare pure ottimi esercizi sul suono tenuto e il suo controllo.

A prima vista potrebbero sembrare sin troppo “pianistici”, ma ricordo che la fisarmonica diatonica è uno strumento a tastiera… e, come tale, per sviluppare una tecnica adeguata, mirata ad un uso professionale e comunque veramente efficace, un lavoro del genere è indispensabile.

Metodo di base per fisarmonica diatonica a 8 bassiSottolineiamo che, oltre ad essere ottimi esercizi preparatori alla velocità e agilità delle dita, essi supportano anche altri aspetti della tecnica manuale come il ribattuto e la polifonia; quindi tale lavoro, oltre che propedeutico, dovrà essere anche di “mantenimento”; ovvero: periodicamente da riutilizzare per mantenere la propria mano allenata e con la dovuta uguaglianza e forza delle dita.

In particolare gli esercizi di cui si parla nel video sono i nn. 5.5c e 5.5b a pag. 130 del suddetto Metodo per fisarmonica diatonica. Si fa presente poi che il n. 5.5b (mano sinistra) è eseguito in senso discendente (o “cancrizzante”) rispetto a come scritto e riportato nel libro. Ricordiamo che essi possono – anzi dovrebbero – essere eseguiti anche in altre posizioni!

Quindi, dopo essersi armati di pazienza e volontà… non mi resta che augurarvi

Buon lavoro!

 

Alessandro Mugnoz

 

GUARDA IL VIDEO

ACQUISTA IL METODO PER FISARMONICA DIATONICA A 8 BASSI

Autore: Alessandro Mugnoz

Alessandro Mugnoz ha scritto 25 articoli.



Gli appuntamenti

  • 17 luglio 2018Selezione Nazionale COUPE MONDIALE (CIA)
  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Le recensioni di S&M: VIRTUOSISMI ROMANTICI vol. 1 – Gennaro Ruffolo

Le recensioni di S&M: VIRTUOSISMI ROMANTICI vol. 1 – Gennaro Ruffolo

Virtuosismi romantici è l'ultimo lavoro discografico di Gennaro Ruffolo, fisarmonicista, didatta e c[...]

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

He comprends riens dans la musique (quarta parte)

Dopo il successo di L’oiseau de feu, quello di Petrouschka (1911). Nel nuovo lavoro di Igor Stravins[...]

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Marc Berthomieux: la melodia come colonna portante

Fisarmonicista di punta della scena francese e non solo, Marc Berthomieux è un musicista estremament[...]


Concorsi/Festival

Il M° Arlia è il nuovo direttore artistico del Festival Ruggero Leoncavallo

Il M° Arlia è il nuovo direttore artistico del Festival Ruggero Leoncavallo

Festival Internazionale “Ruggero Leoncavallo” - Arlia nuovo direttore artistico La rassegna di mu[...]

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Il Conservatorio di Cagliari indice il 1°concorso di composizione per bandoneón

Al via il primo concorso al mondo in composizione per bandoneón L’iniziativa nasce per emancipare l[...]

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Sax Arts Festival 2018 - anteprima di prestigio con Pablo Ziegler

Il SaxArts Festival apre l'edizione 2018 con una anteprima prestigiosa di livello internazionale. Sa[...]

CHIUDI
CLOSE