Concerti
qr_code

Duo DissonAnce e Duo Maclé, Ottagono tra pianoforte e fisarmonica

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Duo DissonAnce

L’ultimo concerto del Fasol Menin Plays – Ethica Tunes 2011 – iniziativa che ha riunito cinque performance live del Duo DissonAnce – è un trionfo di tasti, un’esaltazione dei suoni lunghi e malinconici delle fisarmoniche in contrasto con la dolcezza e percussività del pianoforte. Nell’atmosfera semplice e genuina della Cantina Fasol Menin, a Valdobbiadene, il Duo DissonAnce si esibirà con il Duo Maclé in “Ottagono Sonoro”.

Sabrina Dente e Annamaria Garibaldi al pianoforte e Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin alle fisarmoniche eseguiranno musiche di Bach e Piazzolla, due musicisti così lontani tra loro ma allo stesso tempo vicini, in quanto interpretabili con le più varie e inusuali formazioni cameristiche, proprio perché la loro musica va oltre il timbro, oltre lo strumento e oltre il tempo.

Accanto alla musica di Bach (concerto in Do maggiore BVW 1061) e Piazzolla (le grand tango) verranno proposte tre prime esecuzioni assolute per questo organico: Poligono sonoro di Gilberto Meneghin, Nero del compositore trentino Rolando Lucchi e Racconto d’Inverno di Roberto Caberlotto. Potrete inoltre ammirare le fotografie di Diego Landi dedicate al tango.

L’ingresso è gratuito per i minori di 14 anni accompagnati dai genitori. A fine concerto, sarà offerta agli spettatori la possibilità di scambiare idee ed opinioni e di parlare con i musicisti degustando i pluripremiati Fasol Menin Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Cama Brut e Leonte Extra Dry vendemmia 2010, accompagnati con degli assaggi delle specialità del salumificio De Stefani.

 

 

Autore: Filippo Consales

Filippo Consales ha scritto 125 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Il nemico che non può uccidere - Sigmund Freud e la musica (1° parte)

Il nemico che non può uccidere - Sigmund Freud e la musica (1° parte)

Premetto che in fatto d’arte non sono un intenditore, ma un profano. Ho notato spesso che il contenu[...]

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Contenuti e quantità, tradizione e innovazione, eventi di nicchia e bagni di folla per la notte dell[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Tre vittorie per l'Italia, una a testa per Lituania e Portogallo. Le prime due giornate del Premio I[...]

Concorsi/Festival

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Il russo Vladimir Stupnikov vince la categoria per concertisti più prestigiosa Contenuti e qualità:[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

La scuola italiana in evidenza nella categoria "virtuoso" con due giovani talenti   CASTE[...]

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

Il programma di domenica: closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana Un Premio [...]

CHIUDI
CLOSE