Concerti
qr_code

Gli allievi dei corsi jazz della Scuola Sarti allo Zingarò

Scritto da
/ / Scrivi un commento

allievi_800x600Mercoledì 5 aprile, torna il consueto appuntamento con gli allievi dei Corsi di Jazz della Scuola Sarti. Il concerto avrà inizio alle 22 con ingresso libero.

Come di consueto, lo Zingarò Jazz Club rivolge lo sguardo al futuro e invita sul palco i giovani talenti emergenti del territorio: sul palco del club faentino saranno protagonisti gli allievi dei corsi jazz della Scuola Sarti di Faenza impegnati in un programma dedicato alla musica del trombettista jazz Freddie Hubbard.

I giovani musicisti avranno l’occasione di esordire all’interno di un contesto prestigioso e sotto lo sguardo attento del pubblico della nostra rassegna. Una prova importante per misurarsi con il pubblico e con gli altri interpreti su un palco prestigioso come quello dello Zingarò Jazz Club che da anni propone una rassegna riconosciuta e apprezzata a livello nazionale.

La nuova installazione fotografica di Lorenzo Gaudenzi dedicata al jazz fa da cornice agli appuntamenti dello Zingarò Jazz Club: gli scatti hanno anche una valenza ecologica, in quanto Gaudenzi ha utilizzato un particolare cartoncino riciclato sia per la stampa che per la confezione della mostra.

Mercoledì 12 aprile 2017, la stagione dello Zingarò Jazz Club si chiude con il concerto di Tango Tres, il viaggio nelle atmosfere del tango compiuto da Silvio Zalambani al sax soprano, Vittorio Veroli al violino e Donato D’Antonio alla chitarra. Mercoledì 24 maggio, nel Chiostro della Scuola Sarti, inoltre, si terrà il concerto finale del Gruppo laboratorio dedicato a Bill Evans, il percorso didattico svolto da Michele Francesconi durante l’anno accademico in corso.

Lo Zingarò Jazz Club è a Faenza in Via Campidori, 11.

Mercoledì 5 aprile 2017. ore 22
ingresso libero

Zingarò Jazz Club
Faenza. Via Campidori, 11
web: www.twitter.com/zingarojazzclub

Autore: Fabio-Ciminiera

Fabio Ciminiera ha scritto 91 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Altissimo il livello di preparazione di tutti i concorrenti e non facile il compito della giuria, se[...]

Le recensioni di S&M: MAGIP – GB Project

Le recensioni di S&M: MAGIP – GB Project

Magip deriva dalle iniziali dei nomi della formazione e non è solo un espediente, una trovata per al[...]

Athos Bassissi: il tango argentino come una droga

Athos Bassissi: il tango argentino come una droga

Perdutamente innamorato del tango argentino, in possesso di una tecnica solidissima, Athos Bassissi [...]

Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE