Concerti
qr_code

La Fisarmonica tra i protagonisti del “Festival di Ravenna 2013”

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Riccardo MutiPenso che faccia assolutamente piacere a tutti gli appassionati della fisarmonica venire a conoscenza che molte serate del prossimo “RAVENNA FESTIVAL 2013″ (verrà inaugurato giovedi 23 Maggio per concludersi il 13 Luglio) avranno come protagonista… proprio la fisarmonica!

Ad illustrarmi il programma dettagliato del prestigioso Festival Internazionale avente per tema “Alchimie popolari”, sono stati i Direttori Artistici CRISTINA MUTI ed ANGELO NICASTRO, in occasione di un simpatico incontro promosso ad Osimo dal Presidente della Pro-Loco di Castelfidardo Aldo Belmonti.

Sono rimasto sorpreso dal fatto che la signora Muti (moglie del grande Direttore d’Orchestra Riccardo) avesse in simpatia il nostro popolare strumento tanto da propormi di portare al Festival una “storia della fisarmonica in musica” sulla falsa riga di uno spettacolo che avevo allestito allo Sperimentale di Ancona ed al Civico di Loreto. Naturalmente sono stato costretto a riservarmi la decisione in quanto organizzare su due piedi uno spettacolo all’altezza del Festival non è cosa facile, sia per gli impegni che vari fisarmonicisti avevano preso in precedenza, sia per la revisione di un progetto che spaziasse dal popolare all’avanguardia.

Sfogliando dunque il programma si può notare che, al fianco del Nabucco e ad ulteriori due serate dedicate alle musiche di Giuseppe Verdi eseguite dall’Orchestra Cherubini diretta dal grande Maestro Riccardo Muti, trovano spazio degli eventi che vedono come protagonisti alcuni bravissimi fisarmonicisti:

  • 5 Giugno Primo Montanari con “Concerto Trekking” alla Pineta San Vitale
  • 20 Giugno “Banditalia” con Riccardo Tesi ai Giardini
  • 26 Giugno Gianni Coscia e Gianluigi Trovesi ai Giardini
  • 27 Giugno Simone Zanchini e Gianni Coscia al Palazzo De Andrè
  • 1 Luglio Simone Zanchini quartet ai Giardini
  • 4 Luglio Paolo Marcheselli in “Gran Ballo alla Filuzzi” ai Giardini

…dulcis in fundo (speriamo) “Accordion Story” a cura del Museo della Fisarmonica con dedica a Tonino Guerra.

Sono certo che celebrare i 150 anni della fondazione dell’industria della fisarmonica anche a Ravenna, nel contesto di uno dei Festival più prestigiosi d’Europa, sia motivo d’orgoglio per tutti i cultori del nostro popolarissimo strumento.

 

Beniamino Bugiolacchi

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1123 articoli.



Gli appuntamenti

  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Il mondo della fisarmonica piange la scomparsa di Eliana Zajec

Il mondo della fisarmonica piange la scomparsa di Eliana Zajec

Il mondo della fisarmonica piange la scomparsa di Eliana Zajec. È una frase che mi è difficile scriv[...]

6° Concorso Pianistico Internazionale

6° Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto" - Il calendario

Stop alle iscrizioni del 6° Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto" ... Il Direttore A[...]

Le recensioni di S&M: EXCURSION – Massimo Manzi Trio

Le recensioni di S&M: EXCURSION – Massimo Manzi Trio

Un sapido senso melodico sempre costante e presente, che si amalgama con un brio ritmico assai accat[...]

Concorsi/Festival

6° Concorso Pianistico Internazionale

6° Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto" - Il calendario

Stop alle iscrizioni del 6° Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto" ... Il Direttore A[...]

Ultimi giorni per le iscrizioni ai Concorsi Pianistici

Ultimi giorni per le iscrizioni ai Concorsi Pianistici "Città di Spoleto"

Ultimi giorni per le iscrizioni ai Concorsi Pianistici Internazionali "Città di Spoleto" che, come d[...]

42° Premio Tenco - Le riflessioni del nostro inviato

42° Premio Tenco - Le riflessioni del nostro inviato

Migrans: uomini, idee e musica   Già dal titolo della 42° edizione del Premio Tenco era c[...]