Popolare
qr_code

Ci ha lasciato T-Model Ford, il “bad man” del blues ruvido e vecchio

Scritto da
/ / Scrivi un commento

T Model T-Model Ford, vero nome James Lewis Carter Ford, ci ha lasciato a una veneranda età, ma nessuno al mondo sa bene quale esattamente. Difatti, oltre ai suoi trascorsi biografici, ciò che ha contribuito a definire l’aurea epica di un musicista borderline e ha soprattutto alimentato negli anni la sua leggenda, il suo mito, è certamente la notizia che nemmeno lui ha mai saputo con certezza – come tutti noi cioè – quanti anni abbia mai avuto. Sembra, infatti, che il grande James venne registrato agli anagrafi solo diversi anni dopo la sua nascita e che chiunque l’abbia fatto non sapesse proprio quanti anni avesse. Si stima comunque che sia morto tra gli 89 e i 94 anni. Si trovava in Mississippi, in una casa di riposo. Altro aspetto più che singolare: Ford è divenuto un bluesman in età molto avanzata, più o meno verso i sessant’anni. Anche qui la leggenda trasuda di elementi significativi: sembra che la sua quinta moglie, lasciandolo, gli abbia regalato una chitarra e da lì il vecchio T, analfabeta e disperato, ha iniziato a cantarci la sua vita, fatta ovviamente di blues, bad feelings e tutto il resto.

Ci lascia una discografia ricca, prodotta dalla Fat Possum, tra le più interessanti etichette discografiche al mondo, che oggi annovera Black Keys e Iggy Pop.

 

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Contenuti e quantità, tradizione e innovazione, eventi di nicchia e bagni di folla per la notte dell[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Tre vittorie per l'Italia, una a testa per Lituania e Portogallo. Le prime due giornate del Premio I[...]

La fisarmonica al

La fisarmonica al "Cremona Musica International Exhibitions and Festival"

Ultimi preparativi per l'edizione 2018 del "Cremona Musica International Exhibitions and Festival" ([...]


Concorsi/Festival

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Il russo Vladimir Stupnikov vince la categoria per concertisti più prestigiosa Contenuti e qualità:[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

La scuola italiana in evidenza nella categoria "virtuoso" con due giovani talenti   CASTE[...]

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

Il programma di domenica: closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana Un Premio [...]

CHIUDI
CLOSE