Altri orizzonti
qr_code

I pianisti Bucciarelli e Cuomo in concerto ad Alessandria

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Il consueto appuntamento con i mercoledì del Conservatorio di Musica “Antonio Vivaldi” di Alessandria è rivolto agli amanti delle musiche di Felice Quaranta, Federico Ermirio e Igor Strawinsky. Il concerto, in programma presso l’Auditorio Pittalunga il 21 Marzo alle ore 17, vedrà come protagonisti il duo Fiorenza Bucciarelli e Lucio Cuomo in una intrigante interpretazione a quattro mani.

 

 

 

PROGRAMMA

Felice Quaranta
Invenzione (1969)
 
Federico Ermirio
Unda (1991)
 
Igor Strawinsky
Petruschka (1911)
Burlesca in quattro quadri – Trascrizione dell’autore per pianoforte a quattro mani (1947)

 

Primo quadro

Festa popolare di Carnevale, Il matto, La baracca del ciarlatano, Danza russa

 

Secondo quadro

Petruska

 

Terzo quadro

Il Moro, Danza della Ballerina, Valzer (La Ballerina e il Moro)

 

Quarto quadro

La Festa di Carnevale verso sera, Danza delle balie, Il contadino con l’orso, Danza dei gitani, Danza dei vetturini, Maschere, Morte di Petruska

 

Fiorenza Bucciarelli ha compiuto gli studi pianistici ad Alessandria con A. Picollo e poi presso la GMI di Vicenza e l’Accademia Ambrosiana di Milano sotto la guida di D. De Rosa; ha inoltre approfondito gli studi musicologici laureandosi, con il massimo dei voti e la lode presso l’Università di Torino, con una tesi sull’esotismo francese. In qualità di solista ha vinto premi in diverse edizioni di Concorsi pianistici nazionali e internazionali. Dall’83 ha costituito un duo pianistico con Silvia Gianuzzi, con la quale ha effettuato numerose tournées incidendo nel 2001 un CD di autori del Novecento; ha tenuto Concerti in Russia e Stati Uniti in duo con la clarinettista Cheryl Piana. E’ docente di Pianoforte principale presso il Conservatorio di Alessandria.

Lucio Cuomo ha compiuto gli studi pianistici a Napoli con T. Parisi e presso l’Ecole Normale de Musique “A. Cortot “ di Parigi sotto la guida di M. Crudeli. Ha alternato con uguale impegno l’attività di pianista in varie formazioni cameristiche a quella di collaboratore di cantanti con i quali ha effettuato varie tournées in Italia e Spagna. Ha eseguito opere di compositori contemporanei (Auber, Stefani, Calligaris, Procaccini) e, in prima esecuzione assoluta e a lui dedicate, le “Tre liriche su testi di poeti argentini” del compositore F. Ermirio. Ha registrato come solista per Radio Vaticana. Vincitore del Concorso di Accompagnamento pianistico, è titolare della cattedra presso il Conservatorio di Alessandria.

Il Duo pianistico formato da Fiorenza Bucciarelli e da Lucio Cuomo si è costituito nel 2006 nello stimolante contesto musicale del Conservatorio Vivaldi di Alessandria e già conta molte esecuzioni in ambito nazionale. Il Duo rivolge la sua attenzione ad un repertorio particolarmente raffinato, anche con riferimenti ad altre forme del linguaggio artistico, in particolare quello figurativo. Si è esibito a Roma (Teatro Marcello), a Genova (Palazzo Rosso, Galleria d’arte Moderna e Accademia Luzzati), a Mantova (Palazzo Ducale) a Foligno (Auditorium San Domenico) e poi ad Alessandria, Sorrento. Ha effettuato prime esecuzioni assolute ed affianca all’esecuzione del repertorio tradizionale, la ricerca di composizioni più rare della letteratura pianistica a quattro mani. Registra regolarmente per Radio Vaticana. E’ imminente l’uscita di un CD interamente dedicato a Mendelssohn.

Per il ciclo “I Mercoledì del Conservatorio”, il 21 marzo alle ore 17 presso l’Auditorium del “Vivaldi” avrà luogo un concerto con il duo pianistico Fiorenza Bucciarelli-Lucio Cuomo. Costituitosi nel 2006 nello stimolante contesto musicale del Conservatorio “Vivaldi”, il Duo affianca all’esecuzione del repertorio tradizionale la ricerca di composizioni più rare nell’ambito della letteratura pianistica a quattro mani. Ne è dimostrazione il singolare programma del concerto: Invenzione di Felice Quaranta (1969), Unda (1991) di Federico Ermirio, Petruschka di Igor Stravinsky. Quest’ultimo brano verrà eseguito nella trasposizione originale dell’Autore per pianoforte a quattro mani, di molto posteriore (1947) rispetto alla prima versione del travolgente balletto, composto nel 1911 per i celeberrimi Ballets Russes di Diaghilev. Consuetudine del Duo Bucciarelli-Cuomo è quella di rivolgere l’attenzione ad un repertorio particolarmente raffinato, anche con riferimenti ad altre forme del linguaggio artistico. In questa occasione, la musica di Stravinsky verrà affiancata alla proiezione di un video realizzato da Dino Miglio, e alla danza. Grazie infatti alla preziosa collaborazione, recentemente instaurata, con il “Peter Larsen Dance Studio”, saliranno sul palco con gli esecutori anche Marco Trespoli, Sara Pastore, Martina Allia e Giulia Trusino, che interpreteranno i personaggi principali del balletto, le cui coreografie sono state curate da Floriana Deamici e da Peter Larsen.

 

 

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1115 articoli.



Gli appuntamenti

  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Tutti i segreti del Bayan - Russian Bayan school and its outstanding performers

Tutti i segreti del Bayan - Russian Bayan school and its outstanding performers

Il 28 Settembre 2018 ricorre l'80° anniversario della nascita di una delle figure più significative [...]

Le recensioni di S&M: PINTURAS – Ugo Moroni

Le recensioni di S&M: PINTURAS – Ugo Moroni

Temi bizzarri, accattivanti, corroborati da un forte impatto sonoro. Pinturas è il nuovo episodio di[...]

Premio delle Arti di Composizione edizione 2018

Premio delle Arti di Composizione edizione 2018

Dopo le edizioni dedicate alla Fisarmonica e agli Strumenti a Percussione, il Conservatorio Statale [...]

Concorsi/Festival

Premio delle Arti di Composizione edizione 2018

Premio delle Arti di Composizione edizione 2018

Dopo le edizioni dedicate alla Fisarmonica e agli Strumenti a Percussione, il Conservatorio Statale [...]

Pordenone incontra Matera - Il programma del Fadiesis Accordion Festival

Pordenone incontra Matera - Il programma del Fadiesis Accordion Festival

Sarà il M° Cesare Chiacchiaretta ad aprire l'edizione 2018 del Fadiesis Accordion Festival con la pr[...]

Mario Piluso si aggiudica il Premio delle Arti sezione fisarmonica

Mario Piluso si aggiudica il Premio delle Arti sezione fisarmonica

Si è appena conclusa l’ultima edizione del Premio delle Arti, sezione Fisarmonica, presso il Conserv[...]

CHIUDI
CLOSE