Altri orizzonti
qr_code

Musikmesse, il gotha della musica si trova a Francoforte

Scritto da
/ / un commento

Musikmesse Stand ScandalliSi sta svolgendo in questi giorni a Francoforte sul Meno, Musikmesse, la più grande fiera internazionale al mondo per gli strumenti musicali, spartiti, produzione musicale e marketing. Un punto d’incontro per gli specialisti del settore da oltre 25 anni.

Durante i quattro giorni di fiera (dal 21 al 24 marzo), i produttori e i rivenditori, oltre che musicisti professionisti e non si ritrovano nella città tedesca per scoprire le ultime novità. Al Musikmesse, infatti, i produttori provenienti da tutto il mondo presentano una gamma completa di prodotti per fare musica: da strumenti classici, chitarre acustiche o elettriche e bassi, ottoni e strumenti a fiato, percussioni e strumenti a tastiera, apparecchiature elettroniche, hardware e software. La fiera tedesca è il luogo dove tutte dove le innovazioni vengono presentate ai visitatori internazionali. Sono presenti inoltre tutte le case editrici più importanti per mostrare le loro opere in tutti i generi, dal classico al jazz, rock e pop.

Quest’anno, 1.512 aziende provenienti da 51 paesi espongono al Musikmesse (lo scorso anno furono 1.504 e attrassero più di 75.000 spettatori). Grazie alle novità come l’Area Musikbiz, il Lounge Musikbiz & Congress e il Premio LEA, il Musikmesse sta guadagnando infatti importanti quote di mercato nel settore della musica, dell’industria discografica, nella gestione dei diritti musicali e nell’intrattenimento dal vivo.

Musikmesse inoltre si svolge in concomitanza con Prolight + Sound, la fiera di tecnologie e servizi per eventi, per l’installazione e la produzione. Con 876 espositori provenienti da 41 Paesi, quest’anno Prolight + Sound ha raggiunto le stesse cifre nel 2011. Per i due eventi, quindi, in questi giorni stanno esponendo un totale di 2.388 espositori provenienti da 55 paesi. “Con questo numero stabile di espositori, con un elevato 63 per cento dei quali provenienti da fuori della Germania, siamo centrando i risultati record dello scorso anno. Tenuto conto delle incertezze ancora prevalenti sui mercati mondiali, ciò rappresenta un importante attestato di fiducia da parte dei nostri espositori”, ha dichiarato Detlef Braun, membro del Comitato esecutivo della Messe Frankfurt GmbH.

Anche Strumenti&Musica è presente con i suoi inviati, ecco alcune immagini della kermesse tedesca.

 

 

 

Autore: Filippo Consales

Filippo Consales ha scritto 125 articoli.



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Le recensioni di S&M: LA BELLEZZA DELL’ESSENZIALE – Nello Mallardo

Le recensioni di S&M: LA BELLEZZA DELL’ESSENZIALE – Nello Mallardo

La sceltezza della cantabilità che si interseca in modo simbiotico con un senso melodico di pregevol[...]

Carmine Ioanna: musica senza barriere né etichette

Carmine Ioanna: musica senza barriere né etichette

Carmine Ioanna è uno fra i fisarmonicisti italiani più creativi ed eclettici sulla scena odierna. Vu[...]

Un riconoscimento a Massimiliano Pitocco tra le Cento Eccellenze Italiane

Un riconoscimento a Massimiliano Pitocco tra le Cento Eccellenze Italiane

Si è svolta Giovedì 29 Novembre presso la Sala della Lupa in Palazzo Montecitorio la consegna del Pr[...]


Concorsi/Festival

JAF 2018 - Domenica l’ultimo appuntamento della terza edizione

JAF 2018 - Domenica l’ultimo appuntamento della terza edizione

AccorDuo e Beier al Jazz Accordion Festival   CASTELFIDARDO - Un matiné elegante e ritmat[...]

Al Jazz Accordion Festival di Castelfidardo il talento di Beier

Al Jazz Accordion Festival di Castelfidardo il talento di Beier

Sabato al circolo Boccascena, il francese suona con Luca Pecchia e Andrea Alessi   CASTEL[...]

Domenico Saccente apre il Jazz Accordion Festival 2018 di Castelfidardo

Domenico Saccente apre il Jazz Accordion Festival 2018 di Castelfidardo

Venerdì all’On Stage club, ingresso libero, serata di improvvisazioni e jam session Domenico Saccen[...]