Notizie dal mondo
qr_code

“Any Way, Shape Or Form” è il nuovo album della Ben Miller Band

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Ben Miller Band“Any Way, Shape Or Form” è il titolo del nuovo album – il secondo – della Ben Miller Band, formazione del Missouri che sta riscuotendo un ottimo successo di pubblico e di critica. Il genere su cui si attesta il trio – formato da Ben Miller, Scott Leeper e Doug Dicharry – coincide con una forma abbastanza sperimentata, soprattutto negli Stati Uniti, nella quale convivono un forte nervo tradizionale folk, blues, country e un’apertura verso sonorità più contemporanee. Queste ultime sono riconducibili soprattutto a un approccio post-punk, minimale e rough, che denota uno stile “di strada”, estemporaneo, molto diretto, convenzionalmente riconosciuto come Alternative folk-country. L’album è stato prodotto da Vance Powell, il quale annovera collaborazioni con Jack White e Kings Of Leon, ed è stato registrato a Neshville, durante il tour in cui la band ha affiancato gli ZZ Top (con i quali si è esibita recentemente anche in Italia). D’altronde il riferimento alla tradizione musicale americana (il songwriting legato alla cronaca, ma anche alla protesta, alla contestazione politica e alla dimensione itinerante del racconto) determina un andamento molto sicuro di tutti i tredici brani di cui è composto l’album. Tredici brani ringhiati e suonati con gli strumenti principe della scena folk americana: chitarra, armonica, ma soprattutto washtub bass (strumento chiamato “bidofono” in italiano, riconducibile alla famiglia delle “arpe da terra”, composto da una scatola che funge da cassa armonica, un manico di scopa e una corda, che viene pizzicata e percossa, la cui diffusione è stata attestata, oltre che in Africa, Stati Uniti e Australia, anche in Inghilterra tra i gruppi skiffle che alla fine degli anni Cinquanta hanno anticipato l’avvento del pop inglese), washboard, banjo e armonica.

 

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Adamo Volpi (1911 - 1980) - quarta parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - quarta parte

Dopo la pubblicazione del trittico Moto perpetuo, Preludio op. 31 e Fileuse Adamo Volpi nel 1951 scr[...]

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Musicista morbosamente curioso, dalle mente elastica, sempre orientato verso nuovi territori sonori [...]

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Questo videoclip sulla fisarmonica diatonica è dedicato ad una esercitazione sugli accordi per la ma[...]


Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE