Classica
qr_code

“Soul” di Zavadsky, il suono dell’anima arriva dalla Russia

Scritto da
/ / Scrivi un commento

SoulOgni strumento musicale, suonato con passione, può incantare qualsiasi platea. Il suo suono squarcia ogni barriera e mostra a chi lo ascolta l’anima del musicista. Se tale suono proviene dalla fisarmonica, allora nessuno rimane indifferente. E l’anima della fisarmonica è quella che il fisarmonicista ucraino Igor Zavadsky celebra nel suo ultimo album, “Soul”.
“Soul” è una dichiarazione d’amore alla fisarmonica in cui Zavadsky si esibisce da solo, duetta con un pianoforte, con altri fisarmonicisti o dialoga con quartetto d’archi.
Quasi la metà del doppio cd, a cui partecipa anche il coro ucraino dei Revustky Boys, è dedicata alla Francia, un paese che, in molti, risveglia ricordi romantici e legami con la fisarmonica. Zavadasky spazia dai brani di Tiersen tratti dal “Favoloso mondo di Amelie” ai classici di Beethoven o Chopin, dal “Barbiere di Siviglia” di Rossini a Piazzolla. Brani culturalmente e musicalmente diversi che il fisarmonicista ucraino unisce con la “genuinità, l’onestà e la sincerità” con cui si pone ogni volta dinanzi ai suoi spettatori. La fisarmonica è la sua metà e con essa può esprimere i più diversi sentimenti.

Autore: Filippo Consales

Filippo Consales ha scritto 125 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Il nemico che non può uccidere - Sigmund Freud e la musica (1° parte)

Il nemico che non può uccidere - Sigmund Freud e la musica (1° parte)

Premetto che in fatto d’arte non sono un intenditore, ma un profano. Ho notato spesso che il contenu[...]

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Contenuti e quantità, tradizione e innovazione, eventi di nicchia e bagni di folla per la notte dell[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Tre vittorie per l'Italia, una a testa per Lituania e Portogallo. Le prime due giornate del Premio I[...]


Concorsi/Festival

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Il russo Vladimir Stupnikov vince la categoria per concertisti più prestigiosa Contenuti e qualità:[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

La scuola italiana in evidenza nella categoria "virtuoso" con due giovani talenti   CASTE[...]

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

Il programma di domenica: closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana Un Premio [...]

CHIUDI
CLOSE