Generi musicali
qr_code

30° Festival “Francesco Bande” – Sassari, Mercoledì 1 Agosto 2018

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Colori e Suoni della Sardegna – Canti Voci Musiche e Balli

I Rassegna – Voci per i Candelieri omaggio alla città di Sassari

Sassari, 1 Agosto 2018 ore 21:00 Chiesa di San Sisto – Ingresso Libero

 

Francesco BandeRitorna l’appuntamento con il Festival “Francesco Bande”, evento che valorizza il folklore nelle sue più alte espressioni e che giunge quest’anno alla sua trentesima edizione.

Il concerto Folkloristico, dedicato al Maestro Francesco Bande, indimenticabile artista originario di Bultei, (piccolo centro del Goceano), sarà realizzato con il patrocinio del Comune di Sassari e con la collaborazione dell’Associazione Nova Euphonia. La suddetta Associazione presenterà, inoltre, la prima rassegna “Voci per i Candelieri” con la quale vuole rendere omaggio alla città di Sassari evidenziando tutte le suggestioni e le atmosfere della “sassareseria” e di tutto quello che aleggia attorno alla famosa “Faradda” (la discesa dei Candelieri) che, dal 2013 è entrata a far parte della Rete delle grandi “macchine a spalla” e patrimonio immateriale dell’UNESCO insieme ai Gigli di Nola, la Varia di Palmi e la Macchina di Santa Rosa di Viterbo.

Francesco Bande, abile ed impareggiabile fisarmonicista di fama internazionale, autore e compositore di musiche originali, instancabile divulgatore delle tradizioni musicali sarde, dedicò i cinquant’anni della sua vita a salvaguardare e rinnovare la cultura isolana in tutto il mondo. Fu sempre protagonista nelle più rinomate Kermesse folkoristiche come: Sant’Efisio a Cagliari, La Cavalcata Sarda a Sassari e la Sagra del Redentore a Nuoro e tantissime altre. Francesco, era ininterrottamente attivo nella formazione di nuovi gruppi folkloristici isolani e divenne l’accompagnatore ufficiale di diversi sodalizi con i quali ha anche effettuato numerose tournée all’estero. Il Maestro Bande, era già noto al pubblico quando nel 1955 partecipò alla famosa trasmissione radiofonica della Rai “Il Campanile d’Oro”, programma cui presero parte molti esponenti del folklore italiano sfidandosi in una gara tra regioni, nella quale Francesco si classificò tra i primi posti.

Il concerto di questa edizione sarà proposto per la seconda volta consecutiva nella splendida cornice, risalente al 1278, della Chiesa di San Sisto sita nel cuore della città di Sassari, dove hanno sede le prime cinque parrocchie cittadine ed avrà inizio alle ore 21:00 con ingresso libero.
Il Programma sarà così articolato:

  • Per la sezione aerofoni ad ancia semplice – is launeddas, esecutori: Associazione “Nodas Antigas” di San Gavino Monreale con il direttore Maestro Bruno Loi;
    “Il Maestro Loi è stato allievo di Dionigi Burranca, noto suonatore di Samatzai (piccolo borgo dell’oristanese) che, insieme ad altri esecutori di musiche sacre e profane come Antonio Lara, Efisio Melis e Aurelio Porcu, fu un importante strumentista e Maestro di launeddas.
  • Per la sezione aerofoni ad ancia libera in serie – fisarmonica diatonica, esecutrice: Inoria Bande (organetto e voce solista) che interpreterà brani sacri e le composizioni del padre Francesco. Inoria, solista unica nel suo genere, riesce sempre ad evocare grandi suggestioni legate alle note dello strumento originario delle Marche che ormai fa parte a pieno titolo della cultura musicale sarda. Nota al grande pubblico, è l’ultima esponente di una famiglia di artisti che, con grande gioia e dignità, rappresenta a livello locale, nazionale ed internazionale.
  • Per la sezione Canti Polifonici tradizionali world music e spiritual, esecutori: Corale studentesca “Città di Sassari” – formazione nata nel 2014 come coro interscolastico delle scuole superiori della Sardegna che vanta più di settanta performance nell’isola, nel continente e all’estero. Insieme Vocale Nova Euphonia – corale nata nel 2010 e già insignita di numerosi riconoscimenti internazionali. Nel corso del Festival Bande sarà coadiuvata dalla presenza dei seguenti musicisti: Marco Solinas Maestro accompagnatore, Aurora Cossu alle percussioni, Valeria Secchi alla chitarra e Rosella Petretto al flauto e saranno diretti dal Maestro Vincenzo Cossu.

Un evento, da non perdere, nel segno della tradizione…

 

Circolo Culturale Folkloristico
MUSEO DEMOETNOANTROPOLOGICO “FRANCESCO BANDE”
Via Francesco Muroni, n. 44 – 07100 – Sassari
www.museobande.it

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1102 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Adamo Volpi (1911 - 1980) - quarta parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - quarta parte

Dopo la pubblicazione del trittico Moto perpetuo, Preludio op. 31 e Fileuse Adamo Volpi nel 1951 scr[...]

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Musicista morbosamente curioso, dalle mente elastica, sempre orientato verso nuovi territori sonori [...]

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Questo videoclip sulla fisarmonica diatonica è dedicato ad una esercitazione sugli accordi per la ma[...]


Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE