Folk
qr_code

Canti e danze della tradizione popolare siciliana e italiana a Palermo

Scritto da
/ / Scrivi un commento

La lunga notte della Taranta a Palermo – Una Grande festa concerto con canti e danze della tradizione popolare siciliana e italiana

Un progetto di Ambrogio Sparagna con l’Orchestra popolare italiana dell’Auditorium Parco della Musica di Roma e il Coro di voci bianche del Teatro Massimo

Una produzione originale del Teatro Massimo di Palermo

 

Notte della Taranta 2013Una grande festa popolare dedicata alle danze e ai canti della tradizione popolare siciliana e italiana. Una lunga notte segnata dai ritmi e dai suoni della Taranta: una notte di ballo vertiginoso animato da un gruppo numeroso di danzatori che scalderà e coinvolgerà tutto il pubblico, proponendo una serie di tarantelle siciliane, pizziche, ballittu, danze di bastoni, contradanze, tammurriate, saltarelli insieme ad una varietà di canti lirici tratti dalle più importanti raccolte di canti popolari siciliani. Tanti i protagonisti di questo progetto fra cui il grande Coro di voci bianche del Teatro Massimo, diretto da Salvatore Punturo, che proporrà una serie di filastrocche e canti lirici tipici del repertorio siciliano e i danzatori tradizionali siciliani Ccuipedidifora.

Ad interpretare la bellezza della poesia cantata siciliana due straordinari interpreti come Mario Incudine ed Eleonora Bordonaro, da anni  voci soliste di tutti i progetti dell’Orchestra Popolare Italiana e la zampogna a paro di Antonio Vasta. Uno spettacolo originale che per la prima volta in Italia vede un Ente lirico impegnato fattivamente nella valorizzazione del patrimonio etnomusicologico nazionale e che rilancia la ricchezza della bellezza della cultura e della lingua dialettale siciliana. Un grande evento che riunisce la Sicilia al grande movimento di riscoperta e riproposta della musica popolare che sta caratterizzando in maniera significativa la vita culturale degli ultimi anni in Italia.

Marianna Fazzi

 

Giovedì 6 Agosto 2015, ore 21:30

Teatro di Verdura

Ballo! Taranta d’amore

 

ORCHESTRA POPOLARE ITALIANA

Ambrogio Sparagna (voce, organetto)

Erasmo Treglia (violino a tromba, ghironda, ciaramella)

Eleonora Bordonaro (voce)

Anna Rita Colaianni (voce)

Raffaello Simeoni (voce, fiati popolari)

Cristiano Califano (chitarra)

Diego Micheli (contrabasso)

Mario Incudine (voce, chitarra)

Antonio Vasta (zampogna a paro, fisarmonica)

Arnaldo Vacca (tamburelli)

Clara Graziano (danza, organetto)

Francesca Trenta (danza)

Andrea De Siena (danza)

Gruppo Ccuipedidifora (danza)

Coro di voci bianche del Teatro Massimo diretto da Salvatore Punturo

 

PER INFORMAZIONI

Teatro Massimo http://www.teatromassimo.it/calendario/altro/ballo-taranta-d-amore.html

 

FINISTERRE s.r.l.

Mobile 338/6263549

E-mail: press@finisterre.it

www.finisterre.it

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1181 articoli.



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Le recensioni di S&M: NIGHT WINDOWS – Alberto La Neve

Le recensioni di S&M: NIGHT WINDOWS – Alberto La Neve

Nella coraggiosa dialettica che accompagna da sempre la musica e l’arte, l’improvvisazione e l’astra[...]

Aperte le iscrizioni ai corsi di fisarmonica nei Conservatori di Roma, Rieti e Teramo

Aperte le iscrizioni ai corsi di fisarmonica nei Conservatori di Roma, Rieti e Teramo

Sono aperte le iscrizioni ai corsi di MASTER II Livello in Musica Contemporanea presso il Conservato[...]

Fisarmoniche Siwa & Figli ... un design moderno con “un orecchio al passato”

Fisarmoniche Siwa & Figli ... un design moderno con “un orecchio al passato”

Fondata nel 1983 a Belgrado da Ivan Stanojlovic e trasferitasi a Castelfidardo nel 2005, l’azienda S[...]


Concorsi/Festival

VII Concorso Pianistico Internazionale

VII Concorso Pianistico Internazionale "Città di Spoleto" - i bandi

Dal 20 al 24 Novembre 2019 la città di Spoleto ospiterà la 7° edizione del Concorso Pianistico I[...]

Wow Folk Festival - il programma di sabato 25 Maggio

Wow Folk Festival - il programma di sabato 25 Maggio

Al Wow Folk Festival un sabato all'insegna del tango con la Juan D'Arienzo e dell'inclusione El dia[...]

Venerdì l’apertura del Wow Folk Festival con Ayom

Venerdì l’apertura del Wow Folk Festival con Ayom

Venerdì si apre la terza edizione con la contaminazione tra Forrò Mior e Jabu Morales Ayom, unione [...]