Concerti
qr_code

Conservatorio Ghedini di Cuneo – Quasi Classico, un po’ Jazz

Scritto da
/ / Scrivi un commento
Conservatorio G. F. Ghedini di Cuneo – Stagione artistica 2014
Quasi Classico, un po’ Jazz – Concerto della serie Fermata d’autobus
In collaborazione con il Rotary Club distretto 2032, Gruppo Monviso – Rotary Club di Cuneo, Cuneo Alpi del Mare, Saluzzo e Mondovì

 

Conservatorio GhediniGrandi emozioni in vista per questo appuntamento da segnare immediatamente sul calendario: non finisce di stupire il Conservatorio di Cuneo che il 6 maggio, alle ore 21, presso il Teatro Toselli, presenta “Quasi classico, un po’ jazz”, un concerto improntato ad un ambizioso esperimento di contaminazione tra musiche di diversa provenienza storica e sociale, tra la musica colta e altre espressioni più immediate e spontanee.

La serata è organizzata in collaborazione con il Rotary Club, impegnato a livello internazionale nel progetto End Polio Now, per debellare definitivamente la polio (sono rimasti solo 3 Paesi nel mondo in cui questa malattia esiste ancora), ma a livello locale promotore anche di diverse iniziative “minori”, come ad esempio la recente istituzione di una borsa di studio per gli studenti del “Ghedini”.

All’evento del 6 maggio parteciperà un gruppo di “big” della musica: al pianoforte Riccardo Zegna, al violino Federico Zaltron, al violoncello Enrico Di Crosta, al contrabbasso Gabriele Evangelista e alla batteria Andrea Melani. Accanto a loro si esibiranno anche gli studenti dei corsi classici, Jazz e METS-Musica Elettronica & Tecnici del Suono del Conservatorio, provenienti da una Masterclass che si svolgerà il giorno stesso nelle aule del “Ghedini”.

“Quasi classico, un po’ jazz” vuole essere il trait d’union della musica da camera classica e moderna con la libertà, immediatezza ed improvvisazione ritmicamente pulsante del jazz” dichiara Riccardo Zegna, storico insegnante del Conservatorio. “Si tratta di un mix di linguaggi diversi, a volte diametralmente opposti. Suonando cerchiamo di costruire un’atmosfera strumentale di stampo cameristico, ma con l’uso frequente di accenti e linguaggi appartenenti al jazz. Abbiamo anche utilizzato del materiale compositivo originale e ricercato attraverso una analisi della musica da camera ed il jazz degli anni 20.”

Durante l’esibizione sarà presentato ufficialmente il nuovo CD di Riccardo Zegna, intitolato “ Fleeting Moments ”.

L’ingresso al concerto è libero, nel limite dei posti disponibili.

 

Irene Schiavetta – Ufficio Stampa
Conservatorio “G.F. Ghedini” di Cuneo
Via Roma 19 – 12100 Cuneo
Tel +39 0171 693148; Fax +39 0171 699181
e-mail: ufficiostampa@conservatoriocuneo.it

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1102 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Le recensioni di S&M: FROM THE ALVIN CURRAN FAKEBOOK - Curran/Schiaffini/C. Neto/Armaroli

Le recensioni di S&M: FROM THE ALVIN CURRAN FAKEBOOK - Curran/Schiaffini/C. Neto/Armaroli

L’estemporaneità più pura come una sorta di mantra, la libera improvvisazione totalmente scevra di s[...]

Adamo Volpi (1911 - 1980) - quarta parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - quarta parte

Dopo la pubblicazione del trittico Moto perpetuo, Preludio op. 31 e Fileuse Adamo Volpi nel 1951 scr[...]

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Musicista morbosamente curioso, dalle mente elastica, sempre orientato verso nuovi territori sonori [...]

Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE