Masterclass
qr_code

Corsi estivi di perfezionamento musicale – Sale San Giovanni 2015

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Giorgio DellaroleRealizzati dall’Associazione Arion e il Comune di Sale San Giovanni, i Corsi offrono ai giovani musicisti un’occasione di incontro con insegnanti di chiara fama, la possibilità di approfondire lo studio del loro strumento in un ambiente disteso, ideale per la concentrazione con l’opportunità di esibirsi nei saggi finali. Durante le settimane di Corso i partecipanti potranno assistere a Concerti e Seminari.

Il responsabile delle lezioni riservate ai fisarmonicista sarà Giorgio Dellarole, docente della classe di fisarmonica presso il Conservatorio A. Boito di Parma.

 

SCARICA LE INFORMAZIONI E LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

 

Giorgio Dellarole – Docente di fisarmonica presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma, ha compiuto i suoi studi musicali con E. Spantaconi e con S. Scappini; si è perfezionato nell’interpretazione del repertorio antico con M. Farolfi, E. Fadini e L. Oberti. Con la sua attività concertistica ha portato la fisarmonica in sedi prestigiose, tenendo concerti in tutta Italia, in Europa (Francia, Germania, Belgio, Svizzera, Austria, Polonia, Romania, Grecia, Ucraina, Repubblica Ceca, Slovacchia), in Cina, Africa e Stati Uniti e registrando per Rai 1 e Radio 3, per la “African International Television” e per emittenti nazionali polacche e greche. La sua discografia comprende produzioni solistiche e collaborazioni con formazioni cameristiche dal duo al sestetto nell’ambito della musica antica del repertorio contemporaneo e del Tango. Ha ottenuto premi in concorsi internazionali e si è affermato nelle selezioni dell’A.R.A.M. e della Gioventù Musicale d’Italia. Ha suonato in prima esecuzione, tra gli altri, brani di N. Campogrande e A. Gilardino e ha collaborato con musicisti come M. Andalò, F. Andriani, L. Attademo, B. Cavallo, G. Geminiani, L. Micheli, A. Palmeri, R. Parisi, E. Segre e A. Tampieri, Ensemble “Animantica”. Col suo lavoro si propone di valorizzare la fisarmonica nei suoi molteplici aspetti, emancipandola dall’ambito popolare nel quale è nata. Negli ultimi anni si è dedicato prevalentemente allo studio del repertorio barocco e classico portando, tra i primi, il suo strumento all’attenzione degli specialisti del genere e diffondendo tra i fisarmonicisti, attraverso seminari e master-class, l’idea di una rigorosa ricerca filologica e stilistica applicata alla musica antica. Per l’esecuzione del repertorio antico Giorgio Dellarole utilizza una fisarmonica Bugari con il La a 415hz, accordata con il sistema Vallotti.

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1115 articoli.



Gli appuntamenti

  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Adamo Volpi (1911 - 1980) - sesta parte

Adamo Volpi (1911 - 1980) - sesta parte

Fin qui abbiamo illustrato i brani di Adamo Volpi più conosciuti ed eseguiti per fisarmonica sola; a[...]

I segreti della tecnica di base del Bandoneόn - Tutorial N. 4

I segreti della tecnica di base del Bandoneόn - Tutorial N. 4

Video Tutorial n. 4: In questo video parleremo della posizione in piedi, quando si può usare, quali [...]

Tutti i segreti del Bayan - Russian Bayan school and its outstanding performers

Tutti i segreti del Bayan - Russian Bayan school and its outstanding performers

Il 28 Settembre 2018 ricorre l'80° anniversario della nascita di una delle figure più significative [...]

Concorsi/Festival

Premio delle Arti di Composizione edizione 2018

Premio delle Arti di Composizione edizione 2018

Dopo le edizioni dedicate alla Fisarmonica e agli Strumenti a Percussione, il Conservatorio Statale [...]

Pordenone incontra Matera - Il programma del Fadiesis Accordion Festival

Pordenone incontra Matera - Il programma del Fadiesis Accordion Festival

Sarà il M° Cesare Chiacchiaretta ad aprire l'edizione 2018 del Fadiesis Accordion Festival con la pr[...]

Mario Piluso si aggiudica il Premio delle Arti sezione fisarmonica

Mario Piluso si aggiudica il Premio delle Arti sezione fisarmonica

Si è appena conclusa l’ultima edizione del Premio delle Arti, sezione Fisarmonica, presso il Conserv[...]

CHIUDI
CLOSE