Concorsi/Festival
qr_code

Festival Musica dei Popoli: al Flog di Firenze fino al 14 Novembre

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Ginevra Di MarcoAnche quest’anno il festival Musica dei Popoli ha presentato un programma straordinario, sia per la selezione di musicisti italiani che stranieri. Scorrendo il cartellone ci si rende conto di quanto lavoro e dedizione si siano profusi nell’organizzazione e nella voglia di mantenere una programmazione differenziata e di alto profilo. Il festival è iniziato il 19 Settembre e si protrarrà fino al 14 Novembre 2015. È diviso in due grandi sezioni. La prima è “Suoni di Terra” ed è stata inaugurata con “50 anni di Bella Ciao”, uno degli spettacoli più significativi della nostra musica popolare, e che quest’anno è stato riproposto da Riccardo Tesi (direzione artistica di Franco Fabbri), con Lucilla Galeazzi, Elena Ledda, Luisa Cottifogli, Alessio Lega, Maurizio Geri e Gigi Biolcati. Altro spettacolo di grande rilievo è quello di Ginevra Di Marco, dal titolo “Todo cambia”, dedicato al repertorio di Mercedes Sosa, la più grande cantante folk argentina. Per quanto riguarda la seconda sezione, intitolata “Donne dall’Altro Mondo”, si alterneranno sul palco dell’Auditorium Flog grandi artisti del panorama internazionale della world music. Sabato 3 Ottobre, alle ore 21.30, si esibirà Carmen Souza. La cantante di origini portoghesi e capoverdiane presenterà “PSK Trio Africa Railway Project”, uno spettacolo legato alle espressioni musicali delle aree di lingua portoghese, nel quale trovano anche spazio ritmi che vanno dalla salsa al samba, fino al soul e alla bossa nova. Sabato 17 si passa dal Portogallo alla Galizia con Cristina Pato, suonatrice di gaita galiziana che ha all’attivo collaborazioni con grandi artisti internazionali, tra i quali The Chieftains, World Symphony Orchestra e Chicago Symphony. Il 17 Ottobre si ritorna a Capo Verde con Lura. Accompagnata da un sestetto acustico nel quale compariranno Carlos Paris alle percussioni, Guillame Singer al violino e Antonio Jesus Santos Vieira al piano.

Il programma completo si può consultare qui.

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Carmine Ioanna: musica senza barriere né etichette

Carmine Ioanna: musica senza barriere né etichette

Carmine Ioanna è uno fra i fisarmonicisti italiani più creativi ed eclettici sulla scena odierna. Vu[...]

Un riconoscimento a Massimiliano Pitocco tra le Cento Eccellenze Italiane

Un riconoscimento a Massimiliano Pitocco tra le Cento Eccellenze Italiane

Si è svolta Giovedì 29 Novembre presso la Sala della Lupa in Palazzo Montecitorio la consegna del Pr[...]

Felice Fugazza (1922 - 2007) - prima parte

Felice Fugazza (1922 - 2007) - prima parte

Nei precedenti articoli abbiamo messo in evidenza come negli anni Trenta e soprattutto Quaranta del [...]

Concorsi/Festival

JAF 2018 - Domenica l’ultimo appuntamento della terza edizione

JAF 2018 - Domenica l’ultimo appuntamento della terza edizione

AccorDuo e Beier al Jazz Accordion Festival   CASTELFIDARDO - Un matiné elegante e ritmat[...]

Al Jazz Accordion Festival di Castelfidardo il talento di Beier

Al Jazz Accordion Festival di Castelfidardo il talento di Beier

Sabato al circolo Boccascena, il francese suona con Luca Pecchia e Andrea Alessi   CASTEL[...]

Domenico Saccente apre il Jazz Accordion Festival 2018 di Castelfidardo

Domenico Saccente apre il Jazz Accordion Festival 2018 di Castelfidardo

Venerdì all’On Stage club, ingresso libero, serata di improvvisazioni e jam session Domenico Saccen[...]