Concerti
qr_code

Giuliana Soscia & Pino Jodice Duet ” Sonata per luna crescente”

Scritto da
/ / Scrivi un commento

GIULIANA SOSCIA & PINO JODICE DUET

“Sonata per luna crescente” – jazz for two keyboards

 

Sonata per luna crescenteGiuliana Soscia e Pino Jodice si esibiranno, Sabato 19 Novembre alle ore 21, presso il Teatro Keiros di Roma.

I musicisti romani riproporranno, dopo una serie di apprezzatissimi concerti, i brani di una loro recente produzione discografica (edita da Ars Spoletium) “Sonata per luna crescente”.

SCARICA IL PROGRAMMA E LE INFO DEL CONCERTO

 

Giuliana Soscia (fisarmonica, pianoforte, composizioni, arrangiamenti)

Pino Jodice (pianoforte,vibrandoneòn, composizioni, arrangiamenti)

 

 

PROGRAMMA

First Impression (G. Soscia)

Contemporary T
ango (G. Soscia)

Sonata per luna cre
scente (G. Soscia)

Freedom Tan
go (G. Iodice)

Passaggio dei Delfini (G. Soscia / G. Iodice)

Lovas (G. Iodice)

In Walked Monk (G. Soscia)

A Different Way (G. Iodice)

Migration (G. Soscia / G. Iodice)

 
“Sonata per luna crescente” – Jazz for two keyboards – è un progetto jazzistico nel quale confluiscono tutte le esperienze musicali di Giuliana Soscia e Pino Jodice, dal jazz alla musica classica contemporanea, attraverso un interplay molto intenso che evidenzia le qualità espressive, improvvisative, virtuosistiche di questi due musicisti e le sonorità orchestrali che riescono a riprodurre con i loro strumenti a tastiera, pianoforte e fisarmonica. Il titolo di questo lavoro discografico è ispirato all’opera omonima del grande pittore Normanno Soscia. Nel concerto i due jazzisti mettono in risalto uno stile inconfondibile che valorizza pienamente le caratteristiche timbrico-espressive dei rispettivi strumenti attraverso un interplay molto intenso che evidenzia le loro qualità improvvisative e virtuosistiche. “Sonata per luna crescente” considerato dalla critica uno dei dischi di jazz più apprezzati dell’anno 2014 è stato presentato presso l’Auditorium parco della musica di Roma e a Radio Tre Suite, La stanza della Musica,
Giuliana Soscia & Pino Jodice Duet (www.giulianasosciapinojodice.com)

Entrambi con un lungo percorso alle spalle, i due artisti uniti nell’arte e nella vita, sono accomunati da una comune visione della musica e della composizione. Collaborano dal 2007 con il progetto Giuliana Soscia & Pino Jodice Quartet/Duet realizzano ben nove CD e dal 2014 dirigono insieme la “OJP-Orchestra Jazz Pathenopea di Pino Jodice e Giuliana Soscia” con grande consenso di pubblico, critica e concerti in tutto il mondo.

 

Giuliana Soscia è considerata dalla critica una delle migliori fisarmoniciste jazz d’Italia, oltre ad essere anche pianista, compositrice/arrangiatrice e direttore d’orchestra jazz di grande talento, importanti le sue collaborazioni sia come arrangiatrice/compositrice che come fisarmonicista, solista in prestigiose Orchestre Jazz e Orchestre D’Archi in Italia e all’Estero, quali la SNJO – Scottish National Jazz Orchestra, PMJO – Parco della Musica Jazz Orchestra, Milano Classica e tante altre. Oltre al Giuliana Soscia & Pino Jodice Quartet/Duet, “OJP-Orchestra Jazz Parthenopea di Pino Jodice e Giuliana Soscia” è mpegnata nell’affermazione della composizione al femminile con il Giuliana Soscia Trio e reduce da un tour 6/7/8 marzo presso i più importanti teatri dell’ India, ha collaborato con Roberto De Simone, Tommy Smith, Maurizio Giammarco, Paolo Fresu, Giancarlo Schiaffini, Luis Bacalov e tanti altri.

Pino Jodice pianista, direttore, pluripremiato compositore e arrangiatore con esperienza trentennale nelle più importanti orchestre jazz al mondo, i suoi arrangiamenti sono stati eseguiti da Gary Burton, John Scofield, Brandford Marsalis, Mike Stern, Richard Galliano, Michel Portal, Kenny Wheeler e tanti altri, ed è noto anche per la sua lunga collaborazione con la PMJO – Parco della Musica Jazz Orchestra, comprese altre collaborazioni con la SNJO – Scottish National Jazz Orchestra, Tommy Smith, Dick Oatts, Maurizio Giammarco, Enrico Rava, Paolo Fresu, Bob Brookmayer, Maria Sheneider, ecc. Oltre al Giuliana Soscia & Pino Jodice Quartet/Duet, “OJP-Orchestra Jazz Pathenopea di Pino Jodice e Giuliana Soscia”, si esibisce con un suo trio e un suo quintetto jazz PJ5tet. Pino Jodice è docente di composizione jazz presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. 

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1133 articoli.



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Carmine Ioanna: musica senza barriere né etichette

Carmine Ioanna: musica senza barriere né etichette

Carmine Ioanna è uno fra i fisarmonicisti italiani più creativi ed eclettici sulla scena odierna. Vu[...]

Un riconoscimento a Massimiliano Pitocco tra le Cento Eccellenze Italiane

Un riconoscimento a Massimiliano Pitocco tra le Cento Eccellenze Italiane

Si è svolta Giovedì 29 Novembre presso la Sala della Lupa in Palazzo Montecitorio la consegna del Pr[...]

Felice Fugazza (1922 - 2007) - prima parte

Felice Fugazza (1922 - 2007) - prima parte

Nei precedenti articoli abbiamo messo in evidenza come negli anni Trenta e soprattutto Quaranta del [...]

Concorsi/Festival

JAF 2018 - Domenica l’ultimo appuntamento della terza edizione

JAF 2018 - Domenica l’ultimo appuntamento della terza edizione

AccorDuo e Beier al Jazz Accordion Festival   CASTELFIDARDO - Un matiné elegante e ritmat[...]

Al Jazz Accordion Festival di Castelfidardo il talento di Beier

Al Jazz Accordion Festival di Castelfidardo il talento di Beier

Sabato al circolo Boccascena, il francese suona con Luca Pecchia e Andrea Alessi   CASTEL[...]

Domenico Saccente apre il Jazz Accordion Festival 2018 di Castelfidardo

Domenico Saccente apre il Jazz Accordion Festival 2018 di Castelfidardo

Venerdì all’On Stage club, ingresso libero, serata di improvvisazioni e jam session Domenico Saccen[...]