Concerti
qr_code

I quarant’anni del Gruppo Operaio E Zezi di Pomigliano d’Arco

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Manifesto ZeziÈ stata ufficialmente annunciata la data in cui il Gruppo Operaio E Zezi di Pomigliano d’Arco celebrerà i quarant’anni di attività. Si tratta del 19 settembre e tutti gli amanti della musica popolare campana, della storia del gruppo e di tutto ciò che ha rappresentato nel movimento operaio dagli anni Settanta sono chiamati a partecipare a un grande evento, che si svolgerà al Maschio Angioino a Napoli. L’evento – di cui si stanno ancora definendo i dettagli – prevede un programma articolato e, come è nello stile degli Zezi, orientato su più piani di rappresentazione. Anzi su tutti quelli a cui il gruppo si è dedicato in tutti questi anni. Ci sarà la musica, con l’esibizione della band; ci sarà il teatro, con la “Canzone di Zeza”, cioè il rito carnevalesco che il gruppo ha ripescato all’inizio della sua carriera e che era messo in scena, fino agli anni Cinquanta, da attori di strada in un’ampia area del napoletano; sarà possibile ripercorrere la storia del gruppo attraverso le testimonianze delle numerose persone che ne hanno fatto parte; ci saranno tre mostre fotografiche sui temi cari agli Zezi: “Sant’Anastasia-‘A Flobert”, “Carnevale dei Zezi a Pomigliano” e “Il Teatro contadino ed operaio dei Zezi”. Infine saranno presentati due importanti lavori celebrativi di tutto questo. Si tratta di “è ‘na spina”, il volume in copia unica di Patrizio Esposito e “A zig zag tra le musiche dei Zezi di 40 anni”, un documentario che ne ripercorre i momenti più importanti. In attesa di poter condividere informazioni più precise sulla manifestazione, ricordiamo che gli Zezi sono stati e sono tuttora una delle formazioni più importanti nel panorama delle musiche popolari del nostro paese, fonte di ispirazione e vera e propria fucina di formazione per tanti artisti della scena napoletana e non solo.

 

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Contenuti e quantità, tradizione e innovazione, eventi di nicchia e bagni di folla per la notte dell[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Tre vittorie per l'Italia, una a testa per Lituania e Portogallo. Le prime due giornate del Premio I[...]

La fisarmonica al

La fisarmonica al "Cremona Musica International Exhibitions and Festival"

Ultimi preparativi per l'edizione 2018 del "Cremona Musica International Exhibitions and Festival" ([...]

Concorsi/Festival

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Il russo Vladimir Stupnikov vince la categoria per concertisti più prestigiosa Contenuti e qualità:[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

La scuola italiana in evidenza nella categoria "virtuoso" con due giovani talenti   CASTE[...]

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

Il programma di domenica: closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana Un Premio [...]

CHIUDI
CLOSE