Concerti
qr_code

Il duo cameristico Isaia – Pitocco in concerto a Camerano

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Nell’ambito della 17° stagione concertistica “Settembre a Camerano” si terrà, questa sera, Sabato 12 Settembre alle 21.15 nel giardino di Palazzo Mancinforte, il concerto del duo cameristico costituito da Vincenzo Isaia (clarinetto) e Massimiliano Pitocco (fisarmonica).

Questo il programma proposto dai due musicisti:

“…aldilàdelmare”

 

Romanza (adattamento A. Biancamano) Nunzio Ortolano

Cafe Paris Janusz Wojtarowicz 

Little Story Janusz Wojtarowicz

Balkan Dance Janusz Wojtarowicz

IV movimento dalla Sonata n. 3 per sola fisa Wladislav Solotarev

Pari Intervallo Arvo Part

Al di là del mare (prima esecuzione assoluta – dedicato al Duo) Angelo Biancamano

Oriental Studio per clarinetto solo Nunzio Ortolano

Sholem-alekhem, rov Feidman! Béla Kovács

Danzón n. 2 (adattamento Angelo Biancamano – prima esecuzione) Arturo Márquez

 

...aldilàdelmareIl Duo Cameristico clarinetto e fisarmonica, composto dai maestri Vincenzo Isaia e Massimiliano Pitocco, propone un concerto travolgente di autori contemporanei, dove il virtuosismo ritmico e tecnico si fonda con la cantabilità ed il brio folklorico. Non mancherà un’incursione nella musica Klezmer a suggello di un concerto che si prospetta entusiasmante per il pubblico.

 “Al di là del mare” del Maestro A. Biancamano è, senza dubbio, il leitmotiv di tutto il concerto: in prima esecuzione assoluta e dedicato al Duo è un brano dal carattere travolgente; la melodia iniziale dei due strumenti che dialogano fra loro come due voci soliste danno vita a frasi di intensa passionalità; successivamente una cadenza di natura estremamente virtuosistica del clarinetto cede il passo ad un Allegro finale dal ritmo composto coinvolgente. Un moderno ed eccellente  capolavoro per questa formazione cameristica “poco tradizionale”.    

Un concerto nel quale i timbri dei due strumenti si intrecciano cadenzando la ritmicità della melodia e cercando di ridare in maniera semplice, schietta e diretta la profondità  di una musica che da sola dice tutto: questa è la peculiarità crativa di questi due artisti e l’indirizzo dinamico che li caratterizza.

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1135 articoli.



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Paolo Picchio - La fisarmonica da concerto e il suo repertorio

Paolo Picchio - La fisarmonica da concerto e il suo repertorio

È recentemente uscito in una nuova edizione, per i tipi della Youcanprint Self-Publishing, il libro [...]

Le recensioni di S&M: LA BELLEZZA DELL’ESSENZIALE – Nello Mallardo

Le recensioni di S&M: LA BELLEZZA DELL’ESSENZIALE – Nello Mallardo

La sceltezza della cantabilità che si interseca in modo simbiotico con un senso melodico di pregevol[...]

Carmine Ioanna: musica senza barriere né etichette

Carmine Ioanna: musica senza barriere né etichette

Carmine Ioanna è uno fra i fisarmonicisti italiani più creativi ed eclettici sulla scena odierna. Vu[...]

Concorsi/Festival

Samuele Telari vince il 26°

Samuele Telari vince il 26° "Arrasate Hiria" International Accordion Competition

Un altro successo per il musicista Spoletino che si conferma uno dei più attivi e poliedrici fisarmo[...]

JAF 2018 - Domenica l’ultimo appuntamento della terza edizione

JAF 2018 - Domenica l’ultimo appuntamento della terza edizione

AccorDuo e Beier al Jazz Accordion Festival   CASTELFIDARDO - Un matiné elegante e ritmat[...]

Al Jazz Accordion Festival di Castelfidardo il talento di Beier

Al Jazz Accordion Festival di Castelfidardo il talento di Beier

Sabato al circolo Boccascena, il francese suona con Luca Pecchia e Andrea Alessi   CASTEL[...]