Concorsi/Festival
qr_code

Il PIF accende una notte della musica per tutti i gusti

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Il programma di sabato 24 settembre: mercatino, giochi, concerti fino a tarda notte

 

PIF 2016 - stage organettoCASTELFIDARDO – Una “Notte della musica” per tutti, un’esplosione di suoni, colori e culture. Dal cilindro del Pif 2016 esce una full immersion ad ingresso rigorosamente gratuito: un giro del mondo fra generi, artisti e repertori delle più svariate origini. Accade nella giornata di sabato, nel contesto della terza giornata del Premio Internazionale di Fisarmonica. L’atmosfera della “Notte della musica” invade il centro storico – opportunamente chiuso al traffico – sin dalle 17.00 quando l’offerta si apre a dimensione di bambino con la speciale giostra ecologica a pedali “Ciclotto” e le “Super Teppe” in azione ai giardini di Porta Marina, animatrici che porteranno giochi antichi e manuali, zucchero filato e truccabimbi. Alle 19.00, si gusta l’aperitivo con il raffinato duo accordion Taddei – D’Ascanio in piazzale Don Minzoni nella zona Ten Cafè, mentre un’ora dopo i ritmi si alzano con la tangheria all’aperto in collaborazione con Alma De Tango nell’area Tiffani, dove alle 21.30 si esibisce il maestro di tango Anibal Castro. Nella cornice  del teatro Astra va in scena invece alle 21.15 la serata di gala confezionata su misura per il Pif dal Free Reeds Gallery un concerto esclusivo con tre calibri da novanta come Fausto Beccalossi (fisarmonica), Daniele Di Bonaventura (bandoneon) e Gianluca Littera (uno tra i pochissimi solisti al mondo che declina l’armonica a bocca in ambito classico e jazz) che si incontrano appositamente per dare vita a uno spettacolo inedito in compagnia del Quartetto d’archi Gigli.

E se dalle 21.30 da via Rosselli a Piazza della Repubblica si snoda la serenata e danza delle fate itinerante degli Istituti Comprensivi “Pucciano” di Bisignano e “Soprani” di Castelfidardo, in piazza della Repubblica (ore 22.00) si balla rock and blues con la Bluesberry Fields Band mentre a Porta Marina irrompe la musica folk irlandese con gli Irish five e in Auditorium San Francesco (ore 22.30) la Noche milonga regala le emozioni del tango. Stessa ora (22.30) ma diversa location per il Dj set nel suggestivo angolo della III Repubblica, mentre alle 23.45 in piazza della Repubblica scocca l’ora del quartetto Alessandro Fiori (voce e chitarra), Guido Baldoni (fisarmonica), Lorenzo Maffucci (basso e batteria), Lorenzo Corti (chitarra elettrica, elettronica). Il funky del Sam Paglia trio è invece di scena a mezzanotte a Porta Marina, per poi concludere in bellezza al pub O’Brian e all’On Stage con le jam session di Antonino De Luca & Friends e dell’Adriatic Blues Connection. Ma la Notte della musica non è che un aspetto – seppur rilevante – di una giornata vorticosa che si apre con le audizioni delle categorie classiche, passa attraverso l’incontro-confronto promosso dal Nuovo Cdmi sulle prospettive di sviluppo, le Armonie in libertà in piazza, il concerto aperitivo delle 12 con degustazioni ai giardini Mordini e le prime esecuzioni di Accordion string (speciale sezione di composizioni inedite per incentivare una letteratura per fisarmonica cui hanno partecipato gli allievi dei Conservatori di Roma, Parma e Nocera Terinese), le lezioni gratuite per under 18 e l’expoPif, mercatino dell’artigianato.

Risultati Premio&Concorso – Nella categoria World Music, vittoria dell’Ethnoduo davanti al Sangineto’s duo e a Kalinka (Russia). Oggi le audizioni delle categorie classiche.

 

L’AGENDA DI SABATO 24 SETTEMBRE

Dalle 09.00: audizioni categorie di musica classica.

10.00: Biblioteca Comunale, via Mazzini, “Fisarmonica: prospettive di sviluppo”. Incontro aperto a tutti gli addetti ai lavori promosso dall’Associazione Nuovo CDMI.

10.00/12.00: Piazza della Repubblica,StageWithPIF – Armonie in Libertà: fisarmoniche live

12.00: Auditorium Mario Binci presso Civica Scuola di Musica Soprani.

AperiPIF: AccordionString – Prime esecuzioni assolute delle composizioni degli studenti dei Conservatori italiani eseguite con Quartetto d’Archi Gigli. A seguire aperitivo con degustazione di vini e prodotti tipici.

14.30: Audizioni categorie musica classica.

16.00: Scuola di musica: PIF 4You[ng] Lezioni gratuite per ragazzi da 4 a 18 anni: pianoforte (M° Emiliano Giaccaglia), chitarra (M° Caterina Serpilli), chitarra elettrica (M° Andrea Concu), flauto (M° Leonardo Saracini), violoncello (M° Lara Macor).

16.00/17.30: Piazza della Repubblica, Armonie in Libertà: fisarmoniche live.

16.00/20.00: Sound Art Corners per esibirsi in libertà.

18.00: Auditorium San Francesco, Adversus Duo in concerto Agatha Bocedi (arpa classica) e Andrea Coruzzi (fisarmonica).

19.00: Auditorium San Francesco, concerto della vincitrice del Pif 2015 Hanzhi Wang.

 

NOTTE DELLA MUSICA 

dalle 17.00: piazza Leopardi: Ciclotto, la giostra ecologica a pedali

dalle 18.00: piazzale Don Minzoni, le Superteppe: giochi, truccabimbi, zucchero filato

19.00: Centro Storico  ExpoPIF: gastronomia e artigianato artistico

19.00: Ten Café, Piazzale don Minzoni, aperitivo con Duo Accordeon: Riccardo Taddei e Paolo D’Ascanio

dalle 20.00: Tiffany Café, Piazzale don Minzoni, aperitango a Porta Marina. Tangheria all’aperto in collaborazione con Alma de Tango. Alle 21.30 esibizione del ballerino/maestro Anibal Castro al suono del Duo Accordeon Taddei D’Ascanio

21.15: Teatro Astra, PIFgala, Free Reeds Gallery: concerto di Fausto Beccalossi (fisarmonica), Daniele Di Bonaventura (bandoneon), Gianluca Littera (armonica a bocca), Quartetto d’archi “Gigli”

21.30: da via Rosselli a Piazza della Repubblica, serenata delle Fate. Performance itinerante degli Istituti Comprensivi “Pucciano” di Bisignano e “Soprani” di Castelfidardo.

22.00: Piazza della Repubblica, The Rock & The Blue. Concerto Bluesberryfields Band

21.15: Piazzale don Minzoni, The Irish Five. Concerto musica folk irlandese

22.30: Auditorium San Francesco, Noche Milonga in collaborazione con Alma de Tango

22.30: La Terza Repubblica, DJ set

23.45: Piazza della Repubblica, quartetto Alessandro Fiori in concerto. Alessandro Fiori (voce e chitarra), Guido Baldoni (Fisarmonica), Lorenzo Maffucci (basso e batteria) Lorenzo Corti (chitarra elettrica)

24.00: Piazzale don Minzoni, Sam Paglia Trio in concerto.

00.30: O’ Brian Irish Pub, Antonino De Luca & friends, jam session aperta a tutti

00.30: OnStage Casa della Musica, Adriatic Blues Connection, live open jam session.

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1102 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Musicista morbosamente curioso, dalle mente elastica, sempre orientato verso nuovi territori sonori [...]

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Questo videoclip sulla fisarmonica diatonica è dedicato ad una esercitazione sugli accordi per la ma[...]

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Raffinate melodie che rimangono impresse nella mente di primo acchito e placidità comunicativa rappr[...]

Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE