Concerti
qr_code

Il Requiem di Verdi in memoria di Carlo Maria Martini

Scritto da
/ / Scrivi un commento
Grandi Concerti in Duomo, il 25 giugno il Requiem di Verdi per ricordare Carlo Maria Martini
La Veneranda Fabbrica rende omaggio all’«uomo della pace» con una singolare trascrizione per due pianoforti e quattro soli della più alta partitura verdiana di musica sacra.

 

Milo MartaniCarlo Maria Martini, toccato dal segno della tolleranza e della condivisione, si spese per la vita nella propria missione di guida e di pastore, superando ogni barriera religiosa e culturale, aiutando il prossimo a comprendere l’importanza del donarsi agli altri nell’ascolto. Quante pagine si potrebbero scrivere sulla sua Cattedra? Il lungo dialogo di Martini tra le volte gotiche del Duomo, in profonda sintonia con la società, durato tanti anni, resta inalterato ancora oggi. Se la sua presenza fisica è venuta mancare, la sua parola continua a rappresentare un vivo richiamo di forza e di speranza.Federico Nicoletta

L’«uomo della pace» sarà ricordato con profonda devozione dalla Veneranda Fabbrica mercoledì 25 giugno 2014 alle 20.30 con l’esecuzione in Duomo della Messa da Requiem di Giuseppe Verdi, composta nel 1874.

Per la prima volta in Duomo, la grande partitura verdiana sarà eseguita nella trascrizione realizzata da Angela Montemurro per due pianoforti e voci. L’opera sarà eseguita nella penombra fino al Dies Irae, quando si accenderanno tutte le luci della Cattedrale e il grande portone centrale della Cattedrale si spalancherà verso la piazza, come segno di apertura della parola di Martini verso il mondo.

In collaborazione con Fucina Italia, il Requiem verrà eseguito in Duomo con ingresso libero fino a esaurimento posti a partire dalle ore 20.00.

 

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA DELL’EVENTO

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1133 articoli.



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Carmine Ioanna: musica senza barriere né etichette

Carmine Ioanna: musica senza barriere né etichette

Carmine Ioanna è uno fra i fisarmonicisti italiani più creativi ed eclettici sulla scena odierna. Vu[...]

Un riconoscimento a Massimiliano Pitocco tra le Cento Eccellenze Italiane

Un riconoscimento a Massimiliano Pitocco tra le Cento Eccellenze Italiane

Si è svolta Giovedì 29 Novembre presso la Sala della Lupa in Palazzo Montecitorio la consegna del Pr[...]

Felice Fugazza (1922 - 2007) - prima parte

Felice Fugazza (1922 - 2007) - prima parte

Nei precedenti articoli abbiamo messo in evidenza come negli anni Trenta e soprattutto Quaranta del [...]

Concorsi/Festival

JAF 2018 - Domenica l’ultimo appuntamento della terza edizione

JAF 2018 - Domenica l’ultimo appuntamento della terza edizione

AccorDuo e Beier al Jazz Accordion Festival   CASTELFIDARDO - Un matiné elegante e ritmat[...]

Al Jazz Accordion Festival di Castelfidardo il talento di Beier

Al Jazz Accordion Festival di Castelfidardo il talento di Beier

Sabato al circolo Boccascena, il francese suona con Luca Pecchia e Andrea Alessi   CASTEL[...]

Domenico Saccente apre il Jazz Accordion Festival 2018 di Castelfidardo

Domenico Saccente apre il Jazz Accordion Festival 2018 di Castelfidardo

Venerdì all’On Stage club, ingresso libero, serata di improvvisazioni e jam session Domenico Saccen[...]