Le recensioni di S&M: EARLY AFTERNOON – Francesco Venerucci feat. Dave Liebman

3

EARLY AFTERNOON

Francesco Venerucci feat. Dave Liebman

Etichetta discografica: Dodicilune Edizioni Discografiche e Musicali

Anno produzione: 2017

di Stefano Dentice
Early AfternoonUn immaginifico viaggio musicale tendente all’introspezione, che invita all’elucubrazione, denso di apollinei paesaggi sonori ed estasianti colori che pervadono l’anima. Early Afternoon è la nuova creatura discografica partorita dall’ubertosa meninge del pianista/compositore Francesco Venerucci che, in questa avventura, si avvale della straordinaria presenza di uno fra i più apprezzati sassofonisti jazz viventi: Dave Liebman. L’inconfondibile suono del sax soprano del jazzista statunitense si staglia in Good Morning Mr Samsa, Music For Lilith, Exodus e Delitto E Castigo. La tracklist prevede dieci brani originali frutto della feconda materia grigia del pianista, eccezion fatta per When You Wish Upon A Star (Leigh Harline-Ned Washington). Il mood radioso di Good Morning Mr Samsa colpisce di primo acchito. L’eloquio di Liebman è sinuoso, guizzante, locupletato dal pianismo tensivo e maliardo cesellato da Venerucci, che crea architetture armoniche di ottima fattura. In Music For Lilith, composizione dal climax etereo, il sassofonista e il pianista si esprimono attraverso una regale sensibilità interpretativa, simbiotica, empatica. Early Afternoon, ultima traccia del CD, infonde un senso di pace interiore. Qui l’elocuzione di Venerucci è carezzevole, profondamente causativa, ornata da un tocco leggiadro. Concepito nel segno del contemporary jazz, Early Afternoon è un album di rara raffinatezza, dal quale sgorga un interplay quasi telepatico e un candore comunicativo meritevoli di applausi a scena aperta.

 

GUARDA IL VIDEO