In evidenza
qr_code

Le recensioni di S&M: SOUS LE CIEL DE PARIS – Athos Bassissi – Bernard Marly

Scritto da
/ / Scrivi un commento

SOUS LE CIEL DE PARIS

Athos Bassissi – Bernard Marly

Etichetta discografica: La Gagneraie

Anno produzione: 2016

di Marco Gemelli

 
Sous le Ciel de ParisSpesso da un incontro nascono solo cose originali, inaspettate e sorprendenti. Trovare un nuovo amore, fare una nuova conoscenza, visitare un nuovo posto… La stessa cosa accade se ad incontrasi sono due musicisti di valore. “Sous le Ciel de Paris” è la nuova produzione discografica realizzata da Athos Bassissi, fisarmonicista e sassofonista italiano e Bernard Marly, fisarmonicista francese. I due, oltre a proporre alcune loro personalissime ed interessanti composizioni in stile musette/jazz e tango, si dedicano principalmente ad una importante rilettura strumentale, in chiave moderna, dei più grandi standard della canzone francese della vecchia Parigi di metà novecento. I sedici brani della track list vedono la riscoperta di autori come Charles Azanavour, Henri Betti, Georges Ulmer, Jaques Prevert/Joseph Kosma, ecc… Particolarmente accattivante l’arrangiamento di “C’est si bon” di H. Betti in cui le melodie e le improvvisazioni proposte dai due musicisti si alternano, si intrecciano e si rincorrono come ad emulare un dibattito tra due interlocutori. Per quanto riguarda le composizioni composte dai due fisarmonicisti sicuramente da segnalare ci sono i seguenti brani: “Le roi du tango” di A. Bassissi che, propone in maniera molto interessante l’interazione tra sassofono e fisarmonica in un amalgama sonora, che non manca di alcuni piccoli richiami alle armonie piazzollane; “Champs Elysees by night” di Ledent/Bassissi/Marly in cui il pattern proposto dalla batteria è la base costante su cui muovono in costante swing le note sapienti di Bassissi e Marly. Il duo fisarmonicistico si avvale della sapiente collaborazioni dei seguenti musicisti: Hubert Ledent al piano, al sintetizzatore e alla tastiera; Hoyo de Monterrey alla batteria; Yann Kedyrel alla chitarra; Franck Chessa al corno, alla tromba e al flicorno; Jerome Nicolas al sax, al flauto e al clarinetto. Sous le ciel de Paris è un pregevole lavoro che esplora e ci fa conoscere con originalità la musica francese di inizio novecento.

 

ACQUISTA LE TRACCE IN MP3

Autore: Marco Gemelli

Marco Gemelli ha scritto 6 articoli.



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Videoclip n. 15 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 15 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Questo nuovo videoclip sulla fisarmonica diatonica si occupa di un effetto sonoro piuttosto usato, n[...]

Sabato 15 giugno (Roseto degli Abruzzi - TE) Selezioni Nazionali CMA

Sabato 15 giugno (Roseto degli Abruzzi - TE) Selezioni Nazionali CMA

Sabato 15 giugno, a Roseto degli Abruzzi (TE) si terranno le Selezioni Nazionali per i candidati ita[...]

Le recensioni di S&M: CUNEMAN QUARTET – Cuneman 4et

Le recensioni di S&M: CUNEMAN QUARTET – Cuneman 4et

Un sound caldo e avvolgente che cattura immediatamente l’attenzione, locupletato da alcune interessa[...]


Concorsi/Festival

Sabato 15 giugno (Roseto degli Abruzzi - TE) Selezioni Nazionali CMA

Sabato 15 giugno (Roseto degli Abruzzi - TE) Selezioni Nazionali CMA

Sabato 15 giugno, a Roseto degli Abruzzi (TE) si terranno le Selezioni Nazionali per i candidati ita[...]

Festival 2019: un bilancio del nostro inviato a Sanremo

Festival 2019: un bilancio del nostro inviato a Sanremo

Chi, come me, vive a Sanremo sa che il Festival trascende il discorso musicale per trasformarsi in u[...]

Selezione Nazionale CIA 2019 - Spoleto (PG) - Regolamento

Selezione Nazionale CIA 2019 - Spoleto (PG) - Regolamento

L’Associazione Culturale IAC (ITALIAN ACCORDION CULTURE), Première Voting Member della CIA IMC-Unesc[...]