Concerti
qr_code

Paolo Alderighi e Stephanie Trick a “Tutte le direzioni in Summertime”

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Un piano, due cuori e quattro mani a TUTTE LE DIREZIONI IN SUMMERTIME – Venerdì 9 agosto, il duo pianistico Paolo Alderighi e Stephanie Trick al PanamaBeach di Porto Garibaldi (FE)

Stephanie TrickVenerdì 9 agosto, tornano per il secondo anno consecutivo al PanamaBeach di Porto Garibaldi (FE), nell’ambito della rassegna “TUTTE LE DIREZIONI in Summertime 2013”, organizzata da Il Gruppo dei 10, Paolo Alderighi e Stephanie Trick, duo pianistico d’eccezione.

Il titolo dato alla serata “One Piano, Two Hearts, Four Hands” non poteva essere più azzeccato, perché, questa volta, a essere galeotto non è stato il libro, bensì il pianoforte. Infatti, i due bravissimi interpreti si sposeranno negli Stati Uniti il 20 Agosto, a dimostrazione che la loro fusione non è esclusivamente artistica.

Come l’anno scorso, il concerto sarà tutto dedicato al jazz classico e alla varietà degli stili che lo compongono. Un percorso di grande seduzione che si snoda fra l’eleganza del ragtime, il virtuosismo quasi competitivo del boogie woogie e dello stride e la ricchezza espressiva del New Orleans style e dello swing.

Un concerto dalle mille suggestioni che gira attorno a una figura centrale del pianismo jazz come Jelly Roll Morton, musicista fondamentale per lo sviluppo e la modernizzazione del linguaggio jazzistico, che con evidente consapevolezza, non scevra da una certa presunzione, sulla personal card aveva fatto scrivere ‘Jelly Roll Morton, inventore del Jazz’.

Paolo Alderighi, trentaduenne milanese, si è diplomato al Conservatorio di Milano e laureato all’Università Bocconi in Economia per le Arti, la Cultura e la Comunicazione. Da anni si esibisce in giro per il mondo dall’Italia agli USA, dal Giappone all’Australia e ancora in Germania, Svizzera, Francia, Irlanda, Ungheria, Lussemburgo, Olanda, Belgio, Spagna, Svezia, Inghilterra, Malta e Marocco, collaborando con i migliori musicisti di jazz classico e swing.

Stephanie Trick, ventiseienne americana di St. Louis, è considerata la stella nascente del “pianismo stride”. Partecipa ai più importanti festival internazionali di ragtime e jazz classico.

Il sodalizio tra i due pianisti nasce proprio durante un festival. Paolo Alderighi e Stephanie Trick si sono, infatti, incontrati ad un festival pianistico a Boswil (Zurigo) nel 2008 e da lì hanno iniziato a collaborare ad un progetto a 4 mani dedicato al jazz classico, preparando arrangiamenti di brani standard jazz quali “After you’ve gone, I’ll see you in my dreams”, “St. Louis Blues”, “I never knew”, “Taking a chance on love”, “Runnin’ wild”, “Temptation rag”, “Charleston”. Brani, che verranno proposti anche al pubblico del PanamaBeach e che spazieranno dal Ragtime allo Swing, con riferimenti a grandi pianisti quali James P. Johnson, Thomas Fats Waller, l’imprescindibile Jelly Roll Morton e per finire con Art Tatum. La serata verrà inoltre aperta dalla presentazione di “HOT JAZZ- NUOVA EDIZIONE da Jelly Roll Morton a Wynton Marsalis” scritto da Giorgio Lombardi, uno dei più noti critici jazz italiani, alla sua presenza.

Come tutti gli spettacoli della rassegna – dedicata quest’anno ad Art Pepper e ad Alberto Alberti – anche quello di venerdì 9 agosto sarà preceduto dalla cena, curata dall’apprezzato staff di cucina del PanamaBeach, con l’intento di creare la giusta atmosfera conviviale, idonea a gustare al meglio il proseguimento della serata.

 
Per informazioni:
PanamaBeach, viale dei Mille 30 – Area 66, Porto Garibaldi (FE),
tel. 0533.326226 3357002223.
Email: Ilgruppodei10@gmail.com
 
Ufficio stampa – http://www.ellastudio.it
 
Ufficio stampa: Ella Studio di Carla Soffritti e C.
Via Capanna 18 – 43038 Sala Baganza (PR)
Telefono +39 0521.336376 – Cellulare 335.8388895 – 
Fax 0521.338699
E-mail info@ella.it Sito web www.ella.it

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1109 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Contenuti e quantità, tradizione e innovazione, eventi di nicchia e bagni di folla per la notte dell[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Tre vittorie per l'Italia, una a testa per Lituania e Portogallo. Le prime due giornate del Premio I[...]

La fisarmonica al

La fisarmonica al "Cremona Musica International Exhibitions and Festival"

Ultimi preparativi per l'edizione 2018 del "Cremona Musica International Exhibitions and Festival" ([...]

Concorsi/Festival

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

PIF 2018 - Il russo Vladimir Stupnikov si aggiudica la categoria Premio

Il russo Vladimir Stupnikov vince la categoria per concertisti più prestigiosa Contenuti e qualità:[...]

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

Premio internazionale di fisarmonica, i primi esiti del concorso

La scuola italiana in evidenza nella categoria "virtuoso" con due giovani talenti   CASTE[...]

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

PIF 2018 - closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana

Il programma di domenica: closing party dalle 20:00 con Riccardo Tesi & Banditaliana Un Premio [...]

CHIUDI
CLOSE