Concerti
qr_code

Pasion Y Canto, un Festival nel Wow Folk Festival

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Domenica dedicata al tango argentino con Giacomo Medici, Gianni Iorio, Pablo Moyano e Roberta Beccarini.

 

Pasion y canto - Wow Folk Festival 2018CASTELFIDARDO – Un festival nel festival. Una giornata – quella di domenica – che il Wow Folk Festival dedica all’Argentina intrecciando le sue note con Pasion Y Canto, il suggestivo concerto-spettacolo in scena con ingresso gratuito alle 18.00 in piazza della Repubblica della Giacomo Medici Tango Orchestra che ospita nell’occasione Gianni Iorio e i ballerini Pablo Moyano e Roberta Beccarini. Un connubio naturale perché “Castelfidardo è la città della musica per eccellenza e un progetto ancorato al tango che rappresenta l’ambito culturale in cui ci muoviamo e in cui lo strumento a mantice ha un ruolo preponderante, crea una sorta di tempesta perfetta”, ha detto l’artista di origine chiaravallese che con grande successo ed efficacia sta veicolando in tutto il mondo la cultura e il fascino sensuale del tango. Il baritono Giacomo Medici e la sua orchestra propongono un percorso musicale e tematico che partirà dal tango della prima metà del ‘900 per toccare poi quei compositori, molti dei quali di origine italiana, che hanno segnato la storia di questo genere. Gianni Iorio - Wow Folk Festival 2018Fiore all’occhiello, la presenza di uno dei bandoneonisti più noti a livello internazionale, Gianni Iorio, già collaboratore tra gli altri, del premio Oscar Luis Bacalov e del più grande poeta di tango vivente Horacio Ferrer, paroliere prediletto di Astor Piazzolla. Ad impreziosire ulteriormente la scena, i ballerini professionisti e maestri di tango Pablo Moyano e Roberta Beccarini, una delle coppie più rappresentative del panorama tanguero mondiale che si caratterizza per l’eleganza di uno stile essenziale, raffinato, esplosivo ed espressivo, apprezzate anche sul piccolo schermo nelle vesti di coach e ospiti del format di Rai 1“Ballando con le stelle” per cinque consecutive stagioni. Il Wow Folk Festival e Giacomo Medici invitano dunque a vivere intensamente lo spettacolo, riempiendo la piazza di vibrazioni ed emozioni. Al termine del concerto, alle 21.00, è prevista anche la “Noche milonghera”, in collaborazione con Tango Di Marca; nella cornice del Salone degli Stemmi, verrà ricreata una vera e propria milonga, durante la quale gli appassionati di tango potranno ballare sui brani proposti dalla Tj Alice Mazzanti.

Ingresso 8 euro su prenotazione: 338 7788713 – 339 4328676

 
Partner Wow 2018: Dino Baffetti Fisarmoniche, Mengascini Accordions,​ Giustozzi Accordions & Diatonics, Bugari Armando, Zero Sette,​ Galassi Snc Bellows​, Biologicamente​, Lauretanainfissi. Sì Con Te Piazza Sant’Agostino, Farmacia Ratti, La Grotta Pizzeria Ristorante, Gastronima Andrea, Amaranto’s, “I Cugini”, Trattoria Dionea, O’ Brian Irish Pub.

Autore: Lucia Flaùto

Lucia Flaùto ha scritto 23 articoli.



Gli appuntamenti

  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

T&nCò: la musica di Luigi Tenco tra jazz e sperimentazione al Rossini Jazz Club di Faenza
Tutti i segreti del Bayan - Russian Bayan school and its outstanding performers

Tutti i segreti del Bayan - Russian Bayan school and its outstanding performers

Il 28 Settembre 2018 ricorre l'80° anniversario della nascita di una delle figure più significative [...]

Le recensioni di S&M: PINTURAS – Ugo Moroni

Le recensioni di S&M: PINTURAS – Ugo Moroni

Temi bizzarri, accattivanti, corroborati da un forte impatto sonoro. Pinturas è il nuovo episodio di[...]

Concorsi/Festival

Premio delle Arti di Composizione edizione 2018

Premio delle Arti di Composizione edizione 2018

Dopo le edizioni dedicate alla Fisarmonica e agli Strumenti a Percussione, il Conservatorio Statale [...]

Pordenone incontra Matera - Il programma del Fadiesis Accordion Festival

Pordenone incontra Matera - Il programma del Fadiesis Accordion Festival

Sarà il M° Cesare Chiacchiaretta ad aprire l'edizione 2018 del Fadiesis Accordion Festival con la pr[...]

Mario Piluso si aggiudica il Premio delle Arti sezione fisarmonica

Mario Piluso si aggiudica il Premio delle Arti sezione fisarmonica

Si è appena conclusa l’ultima edizione del Premio delle Arti, sezione Fisarmonica, presso il Conserv[...]

CHIUDI
CLOSE