Classica
qr_code

Trio Debussy and Friends al Teatro Massimo di Pescara

Scritto da
/ / Scrivi un commento

TrioDebussy_SMVenerdì 16 febbraio 2018, il Trio Debussy & Friends suonerà al Teatro Massimo di Pescara per la Stagione dei Concerti della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara”. “Paolo Conte Chamber Music – Confusion mental fin de siècle” è il titolo del concerto che l’ensemble dedica alle composizioni strumentali e al mondo musicale del celebre cantautore, pianista e compositore. La formazione è composta da Antonio Valentino al pianoforte, Piergiorgio Rosso al violino e Francesca Gosio al violoncello: con loro saranno sul palco Massimo Pitzianti al bandoneon, alla fisarmonica e al clarinetto, Riccardo Balbinutti alle percussioni, Jino Touche al contrabbasso. Il programma del concerto, oltre ai brani composti da Paolo Conte, prevede l’Hommage a Paolo Conte di Massimo Pitzianti e il Trio in Re min. op 120 di Gabriel Faurè.
Il concerto si svolgerà al Teatro Massimo di Pescara, con inizio alle ore 21. Il biglietto di ingresso costa 20€ (ridotto a 15€ per i soci della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara”) e si può acquistare sui circuiti online e a Pescara, presso la sede di Via Liguria.

Il concerto è realizzato nell’ambito del Progetto Circolazione Musicale in Italia del CIDIM – Comitato Nazionale Italiano Musica.

Il più grande e noto cantautore italiano scrive musica strumentale per il Trio Debussy, l’ensemble musicale più longevo di Italia. Il progetto, nato nel 2009 in occasione del ventennale della formazione, con il titolo “Confusion mentale fin de siècle”,  in questi anni si è ulteriormente sviluppato grazie alla vena creativa di Paolo Conte, che ha scritto per l’ensemble dieci brani originali.

«Un pò con la scusa che la letteratura per trio è limitata – afferma Paolo Conte – un pò perché i miei musicisti mi vogliono bene, un pò per la mia incoscienza, mi trovo ad essere l’autore del secondo tempo del concerto del Trio Debussy che festeggia il ventennale della sua fondazione. Questo trio, onore e vanto di Torino è tutto sensibilità e seduzione interpretativa, risultato di una sbalorditiva tecnica strumentale e di una esemplare unione umana e culturale. Belli da sentire, belli da vedere, belli da conoscere. L’averli incontrati e l’essere diventato loro amico sono per me privilegi impagabili.»

Gli adattamenti strumentali, necessari alla realizzazione del concerto e alla “trasformazione” dei celebri brani di Paolo Conte, sono stati affidati a Massimo Pitzianti che unisce la sua meticolosa maestria alla lunga collaborazione con il cantautore e, quindi, alla conoscenza profonda e spirituale della sua musica.

«Se per la mia musica – conclude Conte nella presentazione del progetto – vale sempre la mia vecchia definizione, che tanto era piaciuta ai francesi, di “confusion mentale fin de siècle”, il Trio Debussy e i suoi ospiti ci sguazzino dentro come pesci felici, portando ordine e disordine, spruzzi e cavalloni – viva la musica.»

La Stagione dei Concerti della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” prosegue venerdì 23 febbraio 2018: con il concerto dell’Orchestra da Camera “Ferruccio Busoni” diretta da Massimo Belli. In programma, musiche di de Beriot, Paganini, Bazzini, Ciaikowski e Janacek.

Autore: Fabio-Ciminiera

Fabio Ciminiera ha scritto 92 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Musicista morbosamente curioso, dalle mente elastica, sempre orientato verso nuovi territori sonori [...]

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Questo videoclip sulla fisarmonica diatonica è dedicato ad una esercitazione sugli accordi per la ma[...]

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Raffinate melodie che rimangono impresse nella mente di primo acchito e placidità comunicativa rappr[...]

Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE