A metà prezzo la serie Jazz & Blues Legends della World Music Network

1

Charlie PattonJack White, solo qualche mese fa, ha lanciato, attraverso la sua casa discografica Third Man Records, l’ambizioso progetto di ripubblicare i dischi dei grandi dimenticati del blues. Il valore dell’operazione è duplice e White – che si sta facendo strada con molte idee innovative non solo come musicista e chitarrista, ma anche come produttore – ne ha colto le potenzialità fin da subito. Infatti, da un lato la sua casa discografica mette in commercio una serie di documenti che hanno un valore storico oltre che musicale. Dall’altro lato, il grande pubblico può finalmente apprezzare il blues arcaico di musicisti come Charlie Patton e Blind Willie McTell, inserendone gli stili in un quadro di riferimento più completo entro il quale è più facile codificare le soluzioni di molti chitarristi e musicisti contemporanei.

Più o meno verso la stessa direzione – sebbene il progetto abbia un profilo più antologico – è andata la World Music Network, la casa discografica inglese specializzata in world music, che oggi è anche uno dei portali informativi di riferimento nel settore. La label ha iniziato a promuovere compilation e monografie blues nel 2010, pubblicando artisti fondamentali per gli amanti del genere: Bessie Smith, John Lee Hoker, Howlin’ Wolf, Leadbelly, Robert Johnson, Muddy Waters ecc.

In questi giorni, e per un periodo limitato, tutti i dischi della serie si possono acquistare a prezzi molto ridotti (£ 4.49 e £3.49 per il download). Qui tutte le informazioni.