Popolare
qr_code

Filmare la musica. Il documentario e l’etnomusicologia visiva

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Filmare la musicaÈ uscito per l’editore Carocci Filmare la musica. Il documentario e l’etnomusicologia visiva. L’autore è Leonardo D’Amico, etnomusicologo e direttore artistico del festival Musica dei Popoli e del festival del Film Etnomusicale di Firenze.

Il volume propone una riflessione sulla “comunicazione visuale in etnomusicologia” e affronta “temi riguardanti la storia, gli orientamenti, i problemi e lo stato degli studi del film etnomusicale ed etnomusicologico”. Inoltre, proponendo il tema della ricerca come passaggio centrale dell’analisi, pone l’accento sulla documentazione visiva in etnomusicologia come mezzo per rendere una “quantità rilevante d’informazioni utili e, in alcuni casi, indispensabili all’interpretazione dell’evento musicale”.

Come suggerisce D’Amico in una recente intervista, “l’etnomusicologia ha sempre privilegiato il concetto di “oralità” trascurando la dimensione visiva del fare musica. Molto spesso capita di intervistare un suonatore tradizionale e alla domanda “Come hai imparato a suonare?” la risposta è “guardando” il maestro. Esistono molti documentari in cui viene rappresentato il momento dell’insegnamentoapprendimento: il giovane balafonista osserva i movimenti delle mani del maestro e quali barre xilofoniche vengono percosse; l’apprendista di un liuto tradizionale o di launeddas guarda la diteggiatura del maestro. Guardare, ancora prima di ascoltare, è l’azione che sta alla base della trasmissione di stili, tecniche, repertori musicali che non sono tramandati “da bocca a orecchio” ma per tradizione orale-aurale-visiva, ossia attraverso l’osservazione, prima ancora dell’imitazione e la memorizzazione. In certi casi, come per la tecnica costruttiva ed esecutiva degli strumenti musicali etnici e popolari, la documentazione audiovisiva non è solo utile ma necessaria nella ricerca etnomusicologica”.

 

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

La IAC ufficializza il bando del 3° Concorso di Composizione

La IAC ufficializza il bando del 3° Concorso di Composizione "Città di Spoleto"

L'Associazione Culturale Italian Accordion Culture ufficializza il bando del 3° Concorso di Composiz[...]

Le recensioni di S&M: OVERTOUR – Marcello Claudio Cassanelli

Le recensioni di S&M: OVERTOUR – Marcello Claudio Cassanelli

Svariate e sgargianti colorazioni latin jazz, corroborate da un sound presente, marcato e da un’inte[...]

Felice Fugazza (1922 - 2007) - quarta parte

Felice Fugazza (1922 - 2007) - quarta parte

In definitiva come scrisse lo stesso autore in una intervista rilasciata ad Aleksi Jercog, all'inter[...]


Concorsi/Festival

Concorso a premi per organetto e fisarmonica diatonica - Teramo 14/4/2019

Concorso a premi per organetto e fisarmonica diatonica - Teramo 14/4/2019

La città di Teramo ospiterà, il 14 Aprile 2019, la 2° edizione del "Premio Nazionale Città di Teramo[...]

La IAC ufficializza il bando del 3° Concorso di Composizione

La IAC ufficializza il bando del 3° Concorso di Composizione "Città di Spoleto"

L'Associazione Culturale Italian Accordion Culture, Première Voting Member della CIA IMC-Unesco, uff[...]

Sabato 15 giugno (Roseto degli Abruzzi - TE) Selezioni Nazionali CMA

Sabato 15 giugno (Roseto degli Abruzzi - TE) Selezioni Nazionali CMA

Sabato 15 giugno, a Roseto degli Abruzzi (TE) si terranno le Selezioni Nazionali per i candidati ita[...]