Concerti
qr_code

L’Accademia Fisarmonicistica Italiana in tournée ad Amsterdam

Scritto da
/ / Scrivi un commento

L’Accademia Fisarmonicistica Italiana e la Kathleen Delaney Dance Company, in collaborazione con l’Istituto di Cultura Italiano di Amsterdam e il Centro Coreografico Internazionale ICK Emio Greco/PC Scholten, hanno presentato due interessanti performance di fisarmonica e danza contemporanea ad Amsterdam gli scorsi 28 e 29 Aprile. Il 28 Aprile, nella suggestiva chiesa Vondelkerk, si è tenuta la prima esecuzione assoluta di Tensegrity, una nuova composizione di Claudio Jacomucci per 8 fisarmoniche e 4 danzatori, un lavoro basato sull’interdipendenza di musicisti e danzatori: 8 fisarmonicisti circondano il perimetro dello spazio scenico e le loro reazioni vengono “letteralmente” attivate dal movimento dei danzatori. A seconda dei movimenti nello spazio, possono modificare e intercambiare il materiale sonoro, su parametri come la distanza, velocità e tipo di movimento. L’ensemble di fisarmoniche era composto dai migliori allievi dell’Accademia Fisarmonicistica. Jacomucci ha poi interpretato insieme all’affermatissimo violoncellista Francesco Dillon, la “Sonata III BWV 1029″ di J.S.Bach e di seguito la trascrizione di “Unanswered Question” di Charles Ives, per 5 fisarmoniche, violoncello e 3 danzatrici; a seguire la messa in scena dello Studio n.2 “Coulée” di Gyorgy Ligeti del coreografo Matteo Graziano e i fisarmonicisti Rik Cornelissen e Belma Sarancic, “Aracne” di Kathleen Delaney e Claudio Jacomucci, un lavoro per fisarmonica, danza, video e suoni preregistrati, ispirato al Tarantismo e dedicato all’etnografo Ernesto De Martino e infine una nuova composizione del duo Dillon/Jacomucci “Pisces” che ha portato in scena i costumi originali di Sonia Biacchi. Il 29 Aprile, alle 20, il Prof. Luigi Volta e Claudio Jacomucci hanno presentato il nuovo CD “Beyond” dello stesso Jacomucci (Blowout Records 2012, brani di Gismonti, Pascoal, Jacomucci, Marzocchi, Melis, Fassone, Taktakishvili) all’Istituto Italiano di Cultura, mentre alle 20.30 i musicisti dell’Accademia Fisarmonicistica (Dennis Allegaert, Marco Ambrosio, Barbara Ardenois, Rik Cornelissen, Luca Pignata, Luca Piovesan, Belma Sarancic, Yvo Staudt, Marco Valenti, Jutta Winter) si sono esibiti in un concerto con composizioni solistiche di Hosokawa, Norgaard, Perocco, Paganini, Scarlatti, Mozart, Gismonti, Bach, Davis, Purcell, Mussorgsky, Banschikov, Runchak, Angelis e Semionov.

L’evento, che sarà replicato alla Sala Raffaello di Urbino, il 3 Giugno 2012 alle ore 21, è il risultato di un progetto pedagogico e performativo che Claudio Jacomucci e Kathleen Delaney portano avanti da alcuni anni e che incoraggia e coinvolge gli allievi in esperienze di confronto con musicisti professionisti, nella realizzazione di interessanti composizioni e nello dialogo tra arti extra musicali come la danza contemporanea, il video la performance.

www.claudiojacomucci.com
www.kathleendelaney.org

 

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1140 articoli.



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Le recensioni di S&M: TRIO GALACTUS – Trio Galactus

Le recensioni di S&M: TRIO GALACTUS – Trio Galactus

Un mood a volte scanzonato, spassoso, che si interseca con un uno spirito descrittivo e narrativo ch[...]

Videoclip n. 13 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 13 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

In questo videoclip sulla fisarmonica diatonica, riprendendo le esercitazioni sulla tecnica basilare[...]

Le recensioni di S&M: LUC FERRARI EXERCISES D’IMPROVISATION

Le recensioni di S&M: LUC FERRARI EXERCISES D’IMPROVISATION

Una peregrinazione ipnotica, che conduce verso l’astrazione, alla ricerca di universi paralleli che [...]

Concorsi/Festival

IV Gran Galà della Fisarmonica - San Giuliano Milanese - 27 Gennaio 2019

IV Gran Galà della Fisarmonica - San Giuliano Milanese - 27 Gennaio 2019

Un appuntamento importante, quello del 27 Gennaio, per gli amici del folk e della musica da ballo. [...]

Samuele Telari vince il 26°

Samuele Telari vince il 26° "Arrasate Hiria" International Accordion Competition

Un altro successo per il musicista Spoletino che si conferma uno dei più attivi e poliedrici fisarmo[...]

JAF 2018 - Domenica l’ultimo appuntamento della terza edizione

JAF 2018 - Domenica l’ultimo appuntamento della terza edizione

AccorDuo e Beier al Jazz Accordion Festival   CASTELFIDARDO - Un matiné elegante e ritmat[...]