Concorsi/Festival
qr_code

Pubblicato bando del 37° FIF di Castelfidardo, torna la Rassegna

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Paolo PicchioE’ stato pubblicato il bando della 37/a edizione del Festival Internazionale di Fisarmonica di Castelfidardo, in programma dal 19 al 23 settembre prossimo, e non mancano le novità.

“Nella categoria riservata ai solisti concertisti  – spiega il M° Paolo Picchio, direttore artistico della manifestazione – sarà obbligatorio eseguire un brano con voce di soprano o tenore. La scelta è caduta su un grande compositore italiano che è già stato presidente della nostra giuria: Boris Porena. I concertisti dovranno dimostrare di non essere solo bravi solisti, ma di possedere una musicalità e una duttilità anche cameristica che sarà poi preziosissima per la loro carriera futura”. Un’altra novità introdotta quest’anno è poi il ritorno della Rassegna Internazionale con la categoria Juniores (fino a 18 anni per i nati dal 1994 in poi) e quella Seniores (senza alcun limite di età) che presumibilmente si terrà il 22 e il 23 settembre.

“A fianco del ‘Premio e Concorso Internazionale per solisti e complessi di fisarmonica’ – prosegue il Maestro – , la Rassegna vuole essere una competizione meno spinta, meno esasperata. Ci sono premi in denaro al miglior concorrente italiano e al miglior concorrente straniero e non si paga alcuna tassa di iscrizione”. La principale novità di questa è però il meccanismo di valutazione che, chiarisce Picchio, non si baserà sul punteggio ma sarà “una valutazione su scelta del repertorio, interpretazione stilistica, preparazione tecnico-strumentale, musicalità ed espressività”. Il direttore artistico motiva così la scelta: “E’ una ottima occasione per suonare in pubblico e avere indicazioni e suggerimenti in modo molto pacato e costruttivo – ammette -. Il programma è a libera scelta e dunque si può suonare ciò che si vuole anche mescolando i diversi generi musicali. Quindi basta aver voglia di suonare! Se desiderate avere chiarimenti o maggiori informazioni sulla Rassegna contattateci”.

Nel bando, consultabile sul sito www.festivalcastelfidardo.it, si legge che il termine ultimo per la presentazione delle domande di iscrizione alla Rassegna (senza costi di iscrizione) è stato fissato per il 26 agosto 2012. Domande che dovranno pervenire in forma cartacea, redatte sull’apposita scheda o scaricando il modulo dai siti www.comune.castelfidardo.an.it e www.festivalcastelfidardo.it, e inviate alla Segreteria del Premio presso il Comune di Castelfidardo, Piazza della Repubblica, 8 – 60022 Castelfidardo (An) Italia, unitamente alla fotocopia di un documento di riconoscimento; compilate on line sul sito www.festivalcastelfidardo.it allegando il file con la fotocopia di un documento di riconoscimento.

Valgono le stesse modalità per l’iscrizione al Concorso per il quale, però, sono previste diverse quote di iscrizione a seconda della categoria in cui si vuole gareggiare (per maggiori info consultare il sito ufficiale della manifestazione).

“Non mancate questa occasione per essere protagonisti del FIF Festival Internazionale della Fisarmonica. Vi aspettiamo” è il saluto del M° Picchio.

Autore: Filippo Consales

Filippo Consales ha scritto 125 articoli.



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Musicista morbosamente curioso, dalle mente elastica, sempre orientato verso nuovi territori sonori [...]

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Questo videoclip sulla fisarmonica diatonica è dedicato ad una esercitazione sugli accordi per la ma[...]

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Raffinate melodie che rimangono impresse nella mente di primo acchito e placidità comunicativa rappr[...]

Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE