“Beyond The Ragasphere”, il nuovo disco di Debashish Bhattacharya

3

Debashish BhattacharyaDebashish Bhattacharya, virtuoso indiano della chitarra slide, ha un approccio alla musica quasi esclusivamente world (direbbe qualche discografico), che è ben rappresentato dalla frase che si può trovare nel suo sito e che suona più o meno così: per un musicista di sostanza, l’unico limite è il cielo. E infatti, durante la sua carriera, Bhattacharya non ha posto nessun limite alla sperimentazione e soprattutto al confronto con musicisti di diversa estrazione, collaborando, fra gli altri, con Zakir Hussain, John McLaughlin, Bob Brozman, Rene Lacaille, Takashi Hiriyasu, Lieu Fang, Julian Kytasty. Nel suo ultimo disco, “Beyond The Ragasphere”, questa prospettiva è di nuovo solcata, con l’aiuto addirittura di John McLaughlin (che negli anni Settanta guidò i Mahavishnu Orchestra), la leggenda del bluegrass dobro Jerry Douglas e il chitarrista spagnolo Adam del Monte. Insomma, chi ama sentir suonare chitarre e affini non può trovare di meglio.