Le recensioni di S&M: LA BELLEZZA DELL’ESSENZIALE – Nello Mallardo

5

LA BELLEZZA DELL’ESSENZIALE

Nello Mallardo

Etichetta discografica: Dodicilune Edizioni Discografiche e Musicali

Anno produzione: 2018

di Stefano Dentice

 
La bellezza dell'essenzialeLa sceltezza della cantabilità che si interseca in modo simbiotico con un senso melodico di pregevole fattura. La Bellezza Dell’Essenziale è la nuova creatura discografica partorita dal raffinato pianista e compositore Nello Mallardo. Il CD consta di nove composizioni originali figlie della sua feconda meninge. Something Gray In The Sky conquista all’istante per la struggente beltà del tema. Qui il pianismo cesellato da Mallardo affascina per sensibilità comunicativa, nonché per spiccato pathos narrativo e descrittivo. Il climax immaginifico di Dreaming In Autumn pervade l’anima. Il playing del pianista è ricco di intarsi armonici dal quale sgorga una classe cristallina. Da La Bellezza dell’Essenziale, quinta traccia del disco, emerge un mood carezzevole, rassicurante. L’incedere di Mallardo è estasiante, sospeso nel firmamento, locupletato da un tocco fatato attraverso il quale accarezza gli ottantotto tasti come fossero le guance di un bambino. La Bellezza Dell’Essenziale è un album profondamente causativo, colmo di senso estetico, dal quale si leva un intenso effluvio di europeità, con il quale Nello Mallardo intende raccontarsi senza arabeschi, in modo diretto, genuino, generoso, quasi fosse una sorta di diario della sua esistenza all’interno del quale raccoglie tutte le esperienze più significative vissute sino ad oggi.

 

GUARDA IL VIDEO