Notizie dal mondo
qr_code

Il nuovo canale Youtube del Lomax Archive e il Lomax Geo-Archive

Scritto da
/ / Scrivi un commento

Lomax alla radioDagli strepitosi archivi di Alan Lomax continuano a emergere materiali ineguagliati. E progetti interessanti. Una buona parte delle registrazioni effettuate dall’etnomusicologo di Austin nell’intero arco della sua vita, si può ascoltare e guardare nel canale Youtube degli Alan Lomax Archive. Il canale è molto frequentato e ha superato diverse milioni di visualizzazioni. Vi sono registrazioni di performance musicali e interviste, tra cui bluesman del delta del Mississippi, sermoni, canti religiosi delle chiese battiste, cajun della Luisiana, canti gospel, fino a registrazioni di John Lee Hoker e interviste allo stesso Lomax.

Dal sito degli archivi, invece, si diffondono progetti multimediali innovativi, dove confluisce il patrimonio etnomusicologico documentato da Lomax e si inquadra in contesti completamente nuovi. È il caso del progetto Lomax Geo-Archive, che consiste in una mappatura delle sue ricerche e dei materiali documentati. La mappa è suddivisa in cinque macro-aree (Stati Uniti, Caraibi, Europa, Africa, Russia e Asia Centrale), all’interno delle quali è possibile accedere a vari livelli di informazione. Selezionando le icone che marcano i percorsi etnografici di Lomax, si è indirizzati a una mappa geografica in dettaglio – nella quale si può analizzare nello specifico il territorio interessato e si possono ricostruire gli spostamenti e le sedute di registrazione. A un livello successivo, al quale si accede selezionando le informazioni che emergono dalla mappa in dettaglio, si può ascoltare l’audio delle registrazioni, corredato di informazioni etnografiche. Facciamo un esempio: se si è nella mappa degli Stati Uniti del sud-est, si può selezionare un’icona nell’area della Luisiana. Da qui si apre una scheda nella quale sono riportate tutte le registrazioni effettuate da Lomax in quella zona, organizzate in un indice con titoli e durate. Da questa sezione si può ascoltare ogni traccia, oppure entrare nella mappa dettagliata, o ancora entrare nel catalogo dettagliato attraverso un link al sito dell’Archivio. Qui si trovano tutte le informazioni: il luogo, le date, il genere, gli esecutori, ecc.

Il risultato è un nuovo profilo dell’archivio: come si è detto, più interattivo, ma soprattutto più intuitivo, immediato. Non più un indice ma una mappa, dentro la quale ognuno sceglie il proprio percorso.

 

Autore: Daniele Cestellini

Daniele Cestellini ha scritto 752 articoli.

Questo post è disponibile anche in: Inglese



Gli appuntamenti

  • 24 settembre 201871° Coupe Mondiale (CIA)
  • 21 novembre 2018Strumenti&Musica Festival
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Giosi Cincotti: passione e curiosità al centro di tutto

Musicista morbosamente curioso, dalle mente elastica, sempre orientato verso nuovi territori sonori [...]

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Videoclip n. 9 sulla tecnica della Fisarmonica Diatonica

Questo videoclip sulla fisarmonica diatonica è dedicato ad una esercitazione sugli accordi per la ma[...]

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Le recensioni di S&M: LA VITA SEMPLICE – Marco Tuma

Raffinate melodie che rimangono impresse nella mente di primo acchito e placidità comunicativa rappr[...]


Concorsi/Festival

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Santa Cecilia è la sede del Premio delle Arti sottosezione Fisarmonica

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca direzione Generale per lo studente, lo[...]

Al

Al "Santa Cecilia" la 5° edizione del Festival Contemporaneamente Fisarmonica

Il Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" presenta la 5° edizione del Festival della Fisarmonica Co[...]

Bianco e Sponta i

Bianco e Sponta i "portabandiera" dell'Italia alla Coupe Mondiale 2018

Chiuso il sipario sulla brillante edizione della 70°Coupe Mondiale CIA, la città di Osimo ha ospitat[...]

CHIUDI
CLOSE