A Roma si tiene l’evento: “L’Ottobrata romana. Omaggio a Pasolini”

4

Ambrogio SparagnaDal 29 ottobre al 2 novembre sarà organizzata, all’Auditorium Parco della musica di Roma, l’Ottobrata romana. Omaggio a Pasolini. L’evento – che è una produzione originale della Fondazione Musica per Roma – ha come scopo principale quello di celebrare la memoria e l’opera del grande intellettuale italiano, presentando in particolare una serie di approfondimenti su alcuni dei temi che lo hanno maggiormente interessato. Ambrogio Sparagna presenterà – insieme all’Orchestra popolare Italiana e il Coro Popolare diretto da Anna Rita Colaianni – “Io sono una forza del Passato”, uno spettacolo musicale pensato nel quadro di alcune liriche del poeta friulano, “immerse tra i suoni antichi della Campagna Romana e della Basilicata”. Come si può leggere nelle note di presentazione del progetto, “sullo sfondo di proiezioni di immagini, tratte dal Vangelo secondo Matteo, si sviluppa tutto lo spettacolo che si avvale anche della presenza di Giorgio Onorato, il più longevo cantante italiano che, dall’alto dei suoi 87 anni, continua la grande storia del canto popolare romanesco e di Aisha Cerami, cantante dalla bellissima voce e attrice di grande valore, una delle protagoniste della riscoperta della tradizione popolare romana”. Oltre il concerto, la programmazione prevede alcuni eventi che si svolgeranno all’Idroscalo di Ostia, luogo in cui Pasolini è stato ucciso nel 1975, tra cui “… e al mio fianco c’è solo l’ombra. Canti per Pier Paolo Pasolini-Concerto Breve” con Ambrogio Sparagna, Solisti OPI, Coro Popolare. Il rapporto di Pasolini con la Basilicata sarà poi indagato attraverso la mostra “Pasolini a Matera. Mostra fotografica a 40 anni dalle riprese del Vangelo Secondo Matteo”, organizzata in collaborazione con l’APT Regione Basilicata e Basilicata Film Commission e l’incontro con i Totarella e i Lucania, tra i protagonisti più attivi nello scenario della musica tradizionale lucana, in programma rispettivamente il 30 e il 31 Ottobre.

Il programma dettagliato si può consultare qui