Concorsi/Festival
qr_code

“Contemporaneamente Fisarmonica”… un’edizione di successo!

Scritto da
/ / Scrivi un commento
FESTIVAL “contemporaneamente fisarmonica” – Concorso Internazionale “Santa Cecilia”
ROMA 15/18 Settembre 2014

 

Contemporaneamente Fisarmonica 2014 - Massimiliano PitoccoDal 15 al 18 Settembre 2014 si è svolta, nel Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, la terza edizione del Festival “Contemporaneamente Fisarmonica”. Un progetto, quello organizzato e coordinato dal docente titolare della cattedra di fisarmonica, il Maestro Massimiliano Pitocco, che suscita ormai grande interesse di pubblico e di critica e al quale partecipano annualmente moltissimi musicisti.

L’evento include una serie di iniziative volte alla formazione e alla promozione dei giovani talenti, in particolare masterclasses, concerti e un Concorso Internazionale a categorie.

Le masterclasses, tenute da insegnanti di fama internazionale quali Raimondas Sviackevicius (docente dell’Accedemia di Musica e Teatro della Lithuania), Alfred Melichar (docente dell’Università di Musica di Linz-Austria) e Cao Xiaoqing (docente del Conservatorio di Pechino-Cina), hanno visto una cospicua partecipazione di studenti.

Di notevole interesse anche i concerti organizzati nella prestigiosa Sala Accademica del Conservatorio: il primo ha visto per la prima volta la collaborazione dei giovani compositori, allievi del Conservatorio e dell’Accademia “Santa Cecilia”, con i “colleghi” della classe di Fisarmonica e della classe di Musica da Camera guidati dalla prof.ssa Monica De Matteis, i quali si sono distinti per la brillantezza con la quale hanno eseguito ben 14 nuovi brani per fisarmonica. Questo primo concerto è stato fortemente voluto dallo stesso Massimiliano Pitocco che ha chiesto la collaborazione dei docenti delle classi di Composizione del Conservatorio e dell’Accademia di Santa Cecilia, commissionando ai migliori allievi alcuni brani per fisarmonica e altri strumenti da eseguirsi in prima assoluta il15 Settembre. Con questo importante progetto all’interno del Festival si è riusciti non solo a far collaborare sinergicamente le 9 classi di composizione, quelle di musica da camera e naturalmente quella di fisarmonica, ma anche a creare nuove interessanti opere e a divulgare l’immagine della fisarmonica non ancora ben conosciuta nell’ambiente contemporaneo. I musicisti che si sono esibiti nel corso della serata sono stati i fisarmonicisti Angelo Miele, Samuele Telari, Saria Convertino, Pietro Roffi e Andrea Pennacchi, accompagnati da Soichi Ichikawa (violino), Leonardo Marchese (clarinetto), Andrea Trueba (mezzo soprano), Nicola Memoli (contrabbasso).

Contemporaneamente Fisarmonica 2014 - Fatum Trio

Il 16 Settembre, Xu Xiaonan è stato, invece, protagonista della seconda serata del Festival con uno strepitoso concerto solistico. Il giovane fisarmonicista cinese ha eseguito un programma che includeva musiche di Bach, Grieg, Gubajdulina, Hermosa. Xu Xiaonan è stato il vincitore assoluto non solo del Premio Internazionale di Castelfidardo nel 2012, ma, nello stesso anno, anche del Concorso “Santa Cecilia” e della Coupe Mondiale disputatasi a Spoleto (PG) nell’ambito della manifestazione Strumenti&Musica Festival.

Il programma si è chiuso il 17 Settembre con il Fatum Trio (Massimiliano Pitocco, Giuseppe Scigliano e Angelo Miele) che ha regalato forti emozioni al pubblico presente coinvolgendolo in un turbinio di sonorità, tecnica ed espressività, in sostanza quelle magiche potenzialità che solo un trio di fisarmoniche può regalare.

Da non trascurare, infine, il Concorso Internazionale a categorie, che ha avuto come protagonisti giovanissimi talenti provenienti da tutto il mondo (Russia, Serbia, Romania, Lettonia, Cina, Lithuania) e che, dopo Xu Xiaonan, ha visto affermarsi nella sezione concertisti senza limiti di età un’ altra fisarmonicista Cinese, la bravissima Yuhan Cheng.

Un evento, quindi, che conferma la sua crescita esponenziale, che offre al pubblico musicisti di indiscussa qualità e permette, allo stesso pubblico, di avvicinarsi sempre di più alla fisarmonica e alle sue immense sonorità nascoste.

Autore: Gianluca Bibiani

Gianluca Bibiani ha scritto 1217 articoli.



Gli appuntamenti

  • Nessun evento imminente
AEC v1.0.4

News


In evidenza

Le recensioni di S&M: SOUL MESSAGE – The South Project

Le recensioni di S&M: SOUL MESSAGE – The South Project

Inneggiare alla tradizione jazzistica attraverso una genuinità comunicativa tangibile, che calamita [...]

Loris Douyez: creare legami attraverso la musica

Loris Douyez: creare legami attraverso la musica

Enfant prodige belga della fisarmonica, che ha già ottenuto prestigiosi riconoscimenti in ambito int[...]

Oltre ogni singolo effetto-La fisarmonica “profonda” di Pauline Oliveros

Oltre ogni singolo effetto-La fisarmonica “profonda” di Pauline Oliveros

Ha suonato (la fisarmonica, what else?), composto, scritto saggi di teoria musicale. Ha sperimentato[...]

Concorsi/Festival

Il Conservatorio di Praga ha ospitato il 5°

Il Conservatorio di Praga ha ospitato il 5° "International Accordion Days"

Il Conservatorio di Praga, dal 31 ottobre al 3 novembre 2019, ha ospitato la quinta edizione della m[...]

International competition and festival “Eurasia – III” - Ekaterinburg 2019

International competition and festival “Eurasia – III” - Ekaterinburg 2019

La città di Ekaterinburg, capoluogo dell'Oblast' di Sverdlovsk situata sul lato orientale degli Ural[...]

Premio Tenco 2019 - il resoconto del nostro inviato all'Ariston

Premio Tenco 2019 - il resoconto del nostro inviato all'Ariston

Sanremo ha sempre vissuto la musica dividendosi in due fazioni contrapposte: i sostenitori della can[...]

CHIUDI
CLOSE